Questa scimmia gioca a Pong col potere del pensiero, grazie a Neuralink di Elon Musk (video)

Questa scimmia gioca a Pong col potere del pensiero, grazie a Neuralink di Elon Musk (video)
Enrico Gargiulo
Enrico Gargiulo

Neuralink, azienda che si occupa di creare interfacce neurali impiantabili e che ha tra i suoi fondatori l'imprevedibile Elon Musk, muove ancora un passo in avanti: dopo averci promesso di riuscire a collegare il cervello umano all'Intelligenza Artificiale, continua i suoi progetti.

Quello che trattiamo oggi ha per protagonista un macaco di 9 anni, al quale solo sei settimane prima della registrazione del video che troverete in calce è stato impiantato un sistema Neuralink.

Una prima fase di studio ha visto la scimmia ha imparare a giocare con un joystick, ricevendo come premio un frullato di banana tramite una cannuccia metallica. Durante questa procedura, il dispositivo Neuralink ha monitorato e registrato quali fossero i neuroni attivati dal gioco e ha imparato a predire i movimenti della mano, sulla base delle regioni cerebrali impegnate.

Oggi il macaco ci mostra di riuscire a giocare a Pong anche senza l'ausilio del Joystick, in "modalità Wireless", solo grazie alla tecnologia Neuralink: non si tratta un aggiornamento ordinario o di materiale supplementare a riviste scientifiche.

Stando alle parole di Musk, questo passo dimostra che non è così lontano un futuro nel quale le persone con difficoltà articolatorie saranno capaci di digitare su uno smartphone più velocemente di quanto non si faccia oggi con le dita, anzi: confida che installando impianti Neuralink nei principali centri neurali si possa permettere addirittura a persone impossibilitate a camminare di poterlo fare.

Via: TheVerge

Commenta