Razer pensa anche ai principianti: ecco la sua nuova attrezzatura entry-level

Razer pensa anche ai principianti: ecco la sua nuova attrezzatura entry-level
Federica Papagni
Federica Papagni

Rivolgendo lo sguardo verso lo streaming live, Razer ha lanciato un paio di prodotti nel cui obbiettivo ci sono gli utenti alle prime armi, ossia la webcam Kiyo X e la scheda di acquisizione Ripsaw X.

La webcam USB offre agli utenti la scelta tra nitidezza Full HD o streaming ultra fluido a 60FPS, con 1080p 30FPS o 720p 60FPS. Con le impostazioni completamente personalizzabili in Razer Synapse, gli streamer possono regolare a loro piacimento le impostazioni video rimanendo nitidi con la messa a fuoco automatica integrata. 

Inoltre, è dotata del software Razer Virtual Ring Light gratuito, con il quale si è in grado di utilizzare il riverbero del proprio PC come fonte di illuminazione. 

La scheda di acquisizione dedicata Razer Ripsaw X, invece, dà modo ai consumatori di godere di un video eccezionale fino alla risoluzione 4K a 30FPS. Utilizzando sia HDMI 2.0 che USB 3.0, fornisce una connessione a latenza quasi zero con il massimo dettaglio per i contenuti da qualsiasi dispositivo sorgente compatibile, incluse DSLR e altre fotocamere portatili con uscita HDMI.

In più, oltre alla possibilità di collegarle a dispositivi fotografici con HDMI, così da renderli vere e proprie webcam, la scheda può essere associata anche a una console per poter così catturare il gameplay di un gioco. 

Uscita e prezzo

Entrambe queste novità di Razer possono essere acquistate in Italia attraverso il sito Web del marchio ai seguenti prezzi:

Razer Kiyo X e Razer Ripsaw X - Immagini

Via: Engadget

Commenta