Dongle USB-C Minix NEO C-D, la nostra prova (foto)

Giuseppe Tripodi -

Continuiamo ad occuparci di dongle USB-C per i nuovi Macbook Pro, questa volta con un nuovo adattatore che fa parte della linea di accessori per l’USB-C recentemente presentati da Minix. Si tratta del Minix NEO C-D, che ha due connettori USB-C per essere collegato al lato dei portatili della mela.

Confezione e costruzione

All’interno della confezione troviamo solo il dongle (nessuna custodia come per altri modelli della concorrenza) e un manuale d’istruzioni che, tra le altre cose, ci rassicura sulle temperature (sulle quali torneremo in un secondo momento).

L’adattatore trasmette una buona sensazione sensazione di solidità: il corpo è rivestito in alluminio e le forme leggermente curve danno l’idea di un prodotto curato, a partire dal design. Come per tutti i dongle di questo tipo, ovviamente, può essere collegato sia al lato destro che sinistro del Mac, ma quando lo collegherete sul lato destro avrete a vista le varie certificazioni (non il massimo dal punto di vista estetico).

Porte e funzionalità

Mettendo da parte il design, questo adattatore Minix somiglia molto al QacQoc GN28K di cui vi abbiamo già parlato; a bordo troviamo un buon numero di porte, che probabilmente risolvono i problemi della maggior parte degli utenti. In dettaglio, sul Minix NEO C-D troviamo:

  • 1 porta Thunderbolt 3 (USB-C fino a 40Gbps, con supporto a Power Delivery per la ricarica e output video)
  • 2 porte USB 3.0 con velocità fino a 5Gbps
  • 1 porta USB-C con velocità fino a 5Gbps
  • 1 lettore di schede SD
  • 1 lettore di schede microSD
  • 1 porta HDMI con supporto a monitor in 4K a 30fps

L’unica mancanza che alcuni potrebbero rimproverare a questo adattatore è l’Ethernet, ma se scegliete questo dongle dovrete accontentarvi del WiFi e fare a meno della connessione LAN.

Ma Ethernet a parte, la vera critica che possiamo muovere a questo adattatore (così come agli altri dello stesso form factor) è di occupare due porte Thunderbolt 3 ma, al contrario, fornire solo un ingresso Thunderbolt 3, con la seconda porta USB-C sostanzialmente inutilizzabile (se non per trasferimento dati o ricarica di altri dispositivi con USB-C). La seconda porta Type-C, ossia quella non segnata dalla piccola icona del fulmine, non supporta il Power Delivery (e quindi non può essere utilizzata per ricaricare il Macbook) né l’invio di segnale video.

Se per la maggior parte degli utenti questo non rappresenta un problema, può diventarlo quando – come me – siete soliti collegare sia alimentazione che monitor esterno via USB-C (e magari avete un Macbook Pro con sole 2 porte USB-C).

Ma lasciando da parte il discorso sulle porte Thunderbolt 3, passiamo a parlare di temperature: come tutti (ma proprio tutti!) i dongle USB-C, anche questo Minix NEO C-D scalda parecchio. Nei nostri test abbiamo registrato una temperatura massima di 46°, ma in tal senso il manuale d’istruzioni incluso nella confezione è rassicurante: secondo quanto riportato dalla stessa Minix, infatti, è normale che l’adattatore abbia una temperatura compresa tra 40° e 50°. D’altro canto, ancora una volta e con un po’ di malafede, non possiamo fare a meno di domandarci se avere costantemente queste temperature a contatto col Macbook possa rappresentare un problema.

Questo dongle è disponibile in due colorazioni, Grigio e Argento, che in teoria dovrebbero riprendere i colori dei portatili della mela; a dirla tutta, però, le tonalità sono leggermente diverse, e questo fa stagliare l’adattatore rispetto al corpo del Macbook, anche considerando che anche in termini di dimensioni c’è sempre qualche millimetro di differenza.

Prezzo

Minix NEO C-D viene venduto su Amazon a 89,99€: il prezzo non è bassissimo, ma è in linea con altri adattatori di questo tipo e, se deciderete di accaparrarvene uno, sicuramente non rimarrete delusi.

D’altra parte, se vi accontentate anche di un aspetto meno premium, vale a dire di un dongle con cavo, ricordiamo che la stessa Minix ha in catalogo adattatori più economici (come l’ottimo NEO C-X, disponibile su Amazon a circa 60€).

Foto