Rendere totalmente neri i nuovi iMac è possibile grazie a dBrand

Federica Papagni

I nuovi iMac, attualmente disponibili al pre-ordine su Amazon, non solo vantano il processore M1 già visto e apprezzato nei MacBook Air, MacBook Pro e Mac mini, ma anche dei luminosi colori contornati da delle cornici bianche. Quest’ultima scelta di design è stata quella che più ha lasciato perplessi i fan del brand, i quali favoriscono l’opzione nera.

A offrire una buona soluzione a ciò è dBrand, che ha realizzato delle cover della cornice in vinile 3M, facili da applicare e se rimosse non lasciano alcun residuo. La società ha anche pensato a una cover nera che ricopre anche l’intera parte anteriore, dal colore alle cornice, oppure a un modo per coprire solo la parte posteriore, i lati e il piedistallo.

LEGGI ANCHE: Recensione Lenovo Legion 5 Pro

Tutte queste nuove skin sono disponibili al pre-ordine, con le spedizioni che partono a giugno e i prezzi stabiliti sono i seguenti:

  • Cover nera opaca per la cornice – 49,95$
  • Cover per ricoprire colore anteriore e cornici – 59,95$
  • Cover per ricoprire parte posteriore, i lati e il piedistallo – 499,95$
Via: 9to5Mac
  • marcello

    [ dBrand ] cercano di applicare una ” patch ” a quel ” progetto mal riuscito ” e, in realtá, le cose peggiorano.

    dBrand farebbero anche bene a promuovere ” prestazione di servizi e con verniciatura professionale ” ma tutti ci auguriamo che quelle quantitá per l’unita’ di prodotto in ordinativo, siano talmente esigue da esercitare pressione sul vendor [ apple ] e abortire quel ” aborto di desktop “, annullando gli ordini di acquisto inviati a quel manufacturer [ impianto di assemblaggio ]