Rispetto ai produttori storici di veicoli, Tesla ha una marcia in più

Rispetto ai produttori storici di veicoli, Tesla ha una marcia in più
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Il successo di Tesla negli ultimi anni è innegabile: Model 3 si è recentemente piazzata al primo posto della classifica dei veicoli più venduti nel 2021 e per quanto riguarda le auto elettriche, si può dire che l'azienda di Elon Musk è davvero più di un passo avanti.

L'analista amercano Matt Joyce ha condiviso sul suo profilo Twitter un'analisi che mette a confronto le 4 auto Tesla con alcuni veicoli prodotti da marchi storici. La tabella mette in relazione il peso dei veicoli, espresso in libbre, al rapporto tra autonomia dichiarata dall'ente americano EPA e la capacità in kWh delle batterie. Model 3 e Model Y si piazzano molto bene e nella parte alta del grafico, ma anche Model X e S non si comportano male, mentre tutta la concorrenza resta molto indietro.

L'aver creduto per prima nella produzione su larga scala di veicoli completamente elettrici continua a dare i suoi frutti e rispetto alla concorrenza le automobili Tesla possono dunque vantare prestazioni ed efficienza estremamente elevate.

Commenta