Cleanup.pictures, il web tool gratis per rimuovere oggetti dalle foto

Cleanup.pictures è un web tool di ritocco foto gratis che consente di rimuovere oggetti indesiderati dalle foto senza complicati passaggi o operazioni
Cleanup.pictures, il web tool gratis per rimuovere oggetti dalle foto
SmartWorld team
SmartWorld team

Può capitare di fare la foto della vita, quella perfetta da condividere o stampare, e di ritrovarsi all'improvviso a osservarla con aria critica dopo essersi accorti della presenza di un oggetto o un persona che rovina il risultato finale. Sono quei casi in cui i professionisti del ritocco aprono senza alcuna esitazione programmi di editing per rimuovere quell'oggetto specifico in modo naturale e senza incidere sul risultato finale, ma non tutti hanno le capacità e le competenze necessarie per utilizzare Photoshop o altri programmi di questo. Ed è qui che entrano in gioco strumenti più semplici, ma ugualmente efficaci e alla portata di tutti, come Cleanup.pictures

Come funziona Cleanup.pictures

Cleanup.pictures è un web tool di editing fotografico gratuito, il che significa che si può accedere liberamente dal proprio pc e che l'unica cosa che serve è la foto che si vuole modificare. Immaginiamo, per esempio, di voler eliminare da uno scatto una macchina che rovina lo sfondo, uno sconosciuto che ha "photobombato" inavvertitamente, magari quel parente che proprio non si vorrebbe nella foto di famiglia (crudele, ma può succedere). Non sempre è possibile tagliare via l'oggetto o la persona indesiderata senza fare danni alla foto, e in questi casi l'unica via da percorrere è quella dell'editing. Grazie a strumenti online come Cleanup.Pictures si può fare, senza scaricare o acquistare costosi programmi e senza particolari competenze di modifica foto. 

La descrizione di Cleanup.pictures assicura in modo succinto di essere in grado di rimuovere "ogni oggetto, persona, testo o difetto dalle tue foto". Il sito fa quello che promette: basta caricare la foto desiderata e iniziare a cancellare (il tool è in effetti una gomma stilizzata) tutto ciò che si vuole eliminare. La cancellazione può riguardare una persona, un oggetto, ma anche una scritta o uno sfondo poco omogeneo. Il sito consente di confrontare sempre con l'originale la foto modificata, di annullare le modifiche fatte in modo graduale andando indietro, di aumentare la grandezza della gomma e poi di scaricare la foto modificata direttamente sul proprio computer. 

App e programmi gratis per modificare foto

Strumenti online e open di questo tipo non sono certo una novità, ma complice anche il desiderio crescente da parte di chi usa i social di postare immagini impeccabili, prive di difetti e patinate, il numero è salito in modo esponenziale e la qualità dei risultati è aumentata notevolmente anche grazie allo sviluppo dell'intelligenza artificiale. I sistemi di apprendimento automatico ora non si limitano più a gestire il problema della segmentazione marcando nel modo più appropriato la divisione tra un oggetto e lo sfondo, ma sono in grado di ridipingere o riempire il nuovo spazio ricavato dalla cancellazione in modo naturale ed efficace. La rilevanza che questi strumenti hanno e l'importanza che rivestono hanno spinto anche diverse aziende a integrare tool di questo tipo nei propri sistemi operativi: Google, per esempio, ha recentemente presentato i nuovi strumenti Pixel 6, tra cui c'è anche la funzione "Magic Eraser".

Per molti però è più importante poter contare sulla comodità di ritoccare una foto una tantum, senza scaricare programmi e senza imparare passaggi più o meno complicati, e strumenti come Cleanup.pictures sono quelli più adeguati. Ce ne sono poi altri che funzionano in modo simile, come per esempio Lunapic: basta caricare la foto, selezionare dal menu prima Edit e poi Crop image, poi selezionare l'oggetto o la persona che si vuole rimuovere con lo strumento Magic Wand e utilizzare infine il pulsante Remove&Inpaint.

Chi preferisce invece usare app che consentono di modificare immagini direttamente dallo smartphone ha ugualmente molte scelte. Snapseed è l'app di photo editing gratuita ideata da Google, e tra i numerosi strumenti che integra c'è anche l'eliminazione degli oggetti indesiderati. Si può in alternativa provare con TouchRetouch, che consente di eliminare oggetti e persone indesiderati con un semplice tocco.

C'è poi anche Adobe Photoshop Fix, l'app del produttore di Photoshop che consente di ritoccare gratuitamente le immagini: basta caricare la foto sull'app e indicare l'area da correggere con lo strumento Crop. Gli algoritmi di Adobe si occuperanno di rimuovere ciò che è stato selezionato in pochi istanti. Pixlr è un'altra app gratuita che permette di modificare e correggere le foto, eliminando gli oggetti indesiderati e in caso di necessità consentendo anche di fare dei collage tra le varie foto. 

Commenta