Ritorna a casa l'astronauta che è stato quasi un anno in orbita sulla ISS

Ritorna a casa l'astronauta che è stato quasi un anno in orbita sulla ISS
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Mark Vande Hei ha battuto il record di permanenza in orbita di un astronauta americano: ben 355 giorni (superando di 15 giorni il precedente record firmato da Scott Kelly). Vande Hei è partito il 9 aprile 2021, insieme ai cosmonauti Oleg Novitsky e Pyotr Dubrov, a bordo della Soyuz MS-18.

Dopo 355 giorni, quindi, è tornato sulla Terra con la Soyuz MS-19 insieme ai colleghi russi Anton Skhaplerov e Pyotr Dubrov (atterrati il 30 marzo alle 7:28 in Kazakistan). A riguardo, si era ipotizzato che a causa del conflitto tra Russia ed Ucraina, l'agenzia spaziale russa avrebbe potuto lasciare Vande Hei sulla ISS. Ed invece, con un comunicato, Roscosmos ha negato questa eventualità.

Durante la permanenza sulla stazione spaziale, infine, Vande Hei ha contribuito a più di 10 di studi, comprese sei indagini del Programma di ricerca umana della NASA. Il suo apporto aiuterà l'agenzia e le società spaziali commerciali a prepararsi meglio per i voli spaziali di lunga durata verso destinazioni più lontane della ISS in futuro. 

Via: EnGadget
Mostra i commenti