Il robottino per la ricarica di Volkswagen ha l’aria simpatica (video)

Filippo Morgante

Volkswagen sta impiegando sempre maggiori risorse nel campo delle auto elettriche, alla ricerca di nuove soluzioni che facciano da volano per le vendite. Uno dei problemi che affliggono questi veicoli è la difficoltà di trovare spazi di ricarica disponibili. La casa automobilistica tedesca si propone di risolverlo tramite il suo primo robot mobile di ricarica, di cui ha rilasciato un breve video esplicativo.

LEGGI ANCHE: La Apple Car elettrica è ancora lontana: il lancio non avverrà prima del 2027

Il robot dalla faccia simpatica sarà formato da due componenti e servirà a ricaricare il vostro veicolo elettrico anche quando sarà posizionato lontano dagli spazi dedicati. Lavorerà in modo autonomo e si potrà avviare sia tramite un’applicazione che attraverso l’automobile stessa. Nel caso il robot fosse occupato, lascerà il rimorchio della batteria alla macchina in modo tale da essere libero di caricare altre vetture nel frattempo. Pur essendo progettato per i modelli VW, dovrebbe funzionare anche con altri veicoli elettrici. Volkswagen non ha ancora parlato di disponibilità, ma l’utilità di un tale strumento è lampante soprattutto in luoghi come i parcheggi e in altre aree dove altrimenti si dovrebbe lasciare l’auto con la batteria quasi scarica e scollegata dall’alimentazione.

Via: Engadget