Ecco il router gigabit 4G Nighthawk M1 e il sistema Wi-Fi Orbi RBK20 di NETGEAR (foto)

Matteo Bottin

Nella giornata di oggi NETGEAR ha svelato due sistemi per la connettività molto interessanti: un router portatile 4G gigabit (il primo al mondo) e il nuovo modello del sistema Wi-Fi Orbi. Ma andiamo a scoprirli insieme

NETGEAR Nighthawk M1

Nighthawk M1 è un router portatile che permette di connettersi in mobilità fino alla velocità (in download) di 1 Gb/s grazie al modem LTE Advanced di Categoria 16, 4X4 MIMO e una Carrier Aggregation fino a 4 bande, funzionando come hotspot per un massimo di 20 dispositivi Wi-Fi collegati in contemporanea.

Il router è dotato di una interfaccia intuitiva e tutta una serie di funzioni che ci possiamo aspettare da un modello della categoria, tra cui il parental control e la funzionalità di JumpBoost. È ovviamente compatibile con tutti gli operatori, quindi è possibile scegliere il piano dati che più si preferisce.

Caratteristiche tecniche

  • Banda larga superveloce – fino a 1Gbps download/150Mbps upload
  • 4G LTE Advanced Cat. 16 con 4-bande Carrier Aggregation
  • Porta Ethernet e porte 2 USB (Type A e C) per media streaming da microSD, USB or hard drive esterno verso tutti i dispositivi collegati
  • Unlocked – Compatibile con qualsiasi operatore
  • Funzionalità di offloading Wi-Fi / Ethernet in modo che la connessione del dispositivo passi dalla macchina (LTE) un’altra rete internet
  • Fino a 20 dispositivi supportati
  • Parental control e filtri di accesso a Internet
  • 802.11ac e Dual-Band 2.4GHz/5GHz
  • Interfaccia App, disponibile sia su iOs sia su Android, per gestire in modo semplice e intuitivo il traffico dati, i dispositivi collegati e altro ancora
  • Batteria ancora più potente
  • Funzione JumpBoost per ricaricare altri dispositivi tramite USB
  • 2 connettori TS-9 per antenne opzionali 4G/3G
  • Garanzia hardware NETGEAR 2 anni e supporto telefonico per 90gg

Disponibilità e prezzo

Il router NETGEAR Nighthawk M1 (nome in codice MR1100) sarà disponibile in settimana per l’acquisto online ad un prezzo consigliato di 329€.

NETGEAR Orbi RBK20

Se avete una grande casa da coprire con il Wi-Fi, vi sarà capitato di armeggiare con ripetitori o powerline. NETGEAR ha però creato il sistema ad-hoc Orbi per semplificarne la gestione. Il nuovo modello si chiama Orbi RBK20. Questo è composto da un router Wi-Fi a 2,2 GHz e da un satellite che ne ripete il segnale.

Il sistema Orbi è progettato con 4 antenne interne (infatti il design esterno è molto minimale) che permettono, grazie all’uso del satellite, di coprire un’area fino a 250 mq. Per gestirlo, è sufficiente collegare Orbi al router di casa (per permettergli di connettersi a internet) ed utilizzare l’app Orbi o il browser web da qualsiasi dispositivo. Tutto il sistema utilizzerà un unico nome di rete, e verrà fornita una terza banda che permette (secondo NETGEAR) di poter mantenere streaming o giochi in 4K senza interruzioni, anche cambiando stanza.

Caratteristiche tecniche

  • Copertura estesa: copertura Wi-Fi ad alte prestazioni fino a 2,2 Gbps e fino a 250mq.
  • Tecnologia brevettata FastLane3™: il backhaul Wi-Fi dedicato consente di ottenere lo streaming e il gioco online migliorato a 4K HD, anche quando si collegano più dispositivi.
  • Unica rete Wi-Fi: la comodità di un unico nome Wi-Fi per l’intera casa in modo da avere una connessione perfetta mentre ci si muove da una stanza all’altra.
  • Smart Parental Control: Circle® con Disney consente di gestire facilmente contenuti e tempo trascorso online, su qualsiasi dispositivo.
  • Rete Wi-Fi ospite: per offrire l’accesso a Internet ad amici e parenti senza condividere la password di rete personale.
  • Porte Ethernet: 2 porte Gigabit Ethernet su ciascun router o satellite per collegare i dispositivi cablati.

Disponibilità e prezzo

Il sistema completo è già disponibile in due configurazioni distinte: RBK20 con un router Orbi ed un satellite a 249,90€ e RBK23 con un router Orbi e due satelliti a 329,90€.