Se Royole vuole vendere degli smart speaker a quel prezzo, dovranno essere tremendamente buoni (foto)

Matteo Bottin

Royole, l’azienda famosa per aver anticipato tutti ed aver lanciato il primo smartphone flessibile (FlexPai), pare aver cambiato settore: no, non ha abbandonato gli schermi flessibili (anche se potrebbe farlo per gli smartphone), è solo sbarcata nel mondo degli smart speaker.

Il nuovo prodotto, presentato al CES 2020, è uno speaker molto particolare, con uno schermo arrotolato attorno al corpo principale. Si chiama Royole Mirage Smart Speaker.

Lo schermo è un AMOLED “totalmente flessibile” da 8″, e copre il corpo cilindrico per gran parte della sia altezza. Ovviamente lo schermo potrà essere utilizzato per controllare la riproduzione musicale e per eseguire interessanti effetti di luce e colori.

Lo speaker è equipaggiato con  “full-range drivers” e un “passive bass radiator”, ma questo non garantisce una qualità eccelsa. A bordo troviamo anche Alexa e una fotocamera da 5 MP con una copertura fisica (per la privacy).

LEGGI ANCHE: Galaxy Bloom dovrebbe essere il prossimo pieghevole Samsung e la serie S20 sostituirà davvero la S11

Mirage però non è economico: arriverà nel Q2 2020 al prezzo di 899$. Tanti? Pochi? Fatecelo sapere nei commenti. Nel frattempo è stato annunciato anche RoWrite 2, un blocco per gli appunti smart, che arriverà a marzo a 129$.

Via: The Verge