L’instancabile fucina di Samsung ha in serbo un nuovo asso da giocare: Galaxy Book S (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Mentre fervono i preparativi per il grande evento Samsung Unpacked del 7 agosto, durante il quale verranno svelati i nuovi Galaxy Note 10, il colosso coreano lavora su più fronti, preparandosi a sfoderare nuovamente il marchio Galaxy nel settore notebook. Sono infatti trapelate le prime immagini di un inedito Galaxy Book S.

A fornircele è il sempre prezioso @evleaks, si tratta di una serie di press render che mostrano il dispositivo da diverse angolazioni. Galaxy Book S tradisce nelle linee la fedeltà al segmento notebook (a differenza del 2 in 1 Galaxy Book): troviamo infatti un display (apparentemente in formato 16:9) con cornici ben ottimizzate e un’ampia tastiera, che sembra rivestita di un materiale soffice al tasto, per aumentare il comfort durante le sessioni di lavoro.

Il profilo è piuttosto sottile e mette in mostra, sul fianco sinistro, soltanto una porta USB Tipo C e il jack audio. Non sappiamo se sul fianco destro la dotazione di porte sia più ricca, ma il look minimale complessivo ci lascia pensare che la presenza di un’ulteriore USB Tipo C sarebbe già molto.

Al momento, non sono noti dettagli sulla piattaforma hardware e sul software, anche se la presenza del logo di Windows sulla tastiera non lascia dubbi sul sistema operativo prescelto. Rimane però l’ipotesi che possa trattarsi di un dispositivo dotato di piattaforma Snapdragon, dunque indirizzato all’ultra portabilità e ad un’autonomia da record. Se l’approccio sarà questo, oppure tutt’altro, lo scopriremo soltanto quando Samsung deciderà di condividere nuove informazioni a riguardo di questo interessante Galaxy Book S.

Fonte: Evan Blass (Twitter)