Galaxy SmartTag+ ufficiali: più smart e più sicuri (foto)

Galaxy SmartTag+ ufficiali: più smart e più sicuri (foto)
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Samsung presenta i nuovi Galaxy SmartTag+, ovvero i "portachiavi" (ma non solo) più smart che ci siano.

I Galaxy SmartTag+ utilizzano il Bluetooth Low Energy (BLE) e la tecnologia ultra-wideband (UWB) in modo da indirizzarvi nella giusta direzione con grande precisione, grazie anche all'aiuto della realtà aumentata (tramite smartphone), per avere una guida visuale ancora più chiara.

Gli utenti SmartThings Find possono inoltre decidere di abilitare i propri dispositivi per aiutare gli altri a trovare i loro oggetti smarriti.

Una volta utilizzata la funzione di ricerca di SmartThings Find, qualsiasi dispositivo Galaxy potrà aiutarvi a rintracciarlo (senza che il proprietario abbia accesso ad alcun vostro dato), se fosse a portata della sua copertura, in modo da farvi recuperare anche oggetti molto lontani da voi (ovviamente la bontà di questa metodologia è fortemente variabile). Tutti i dati scambiati a questo modo sono crittografati, in modo che la posizione dello SmartTag+ sia nota solo a voi e non ad eventuali intermediari.

I nuovi SmartTag+ saranno disponibili a partire dal 16 aprile.

Prezzi e disponibilità per il mercato italiano saranno comunicati appena possibile.

Fonte: Samsung

Commenta