Samsung annuncia un nuovo kit SmartThings per la sicurezza della casa

Leonardo Banchi

La piattaforma SmartThings di Samsung si è appena arricchita di un nuovo elemento: si tratta di SmartThings Home Security System, un kit per la sorveglianza domestica nato dalla collaborazione con la compagnia di sicurezza professionale ADT.

Secondo Samsung, il kit riesce a combinare il meglio dei due universi: i dispositivi all’interno sono infatti pensati per essere montati in modo indipendente dagli utenti, ma grazie alla collaborazione con ADT è possibile sottoscrivere un contratto di sorveglianza professionale con la compagnia (ad un prezzo variabile fra i 14,99$ e 24,99$ al mese), che si occuperà del monitoraggio della casa.

LEGGI ANCHE: Samsung al lavoro su un nuovo visore per Windows Mixed Reality

La scatola contiene un Security Hub (che può funzionare anche come hub SmartThings per il controllo di altri dispositivi smart), due sensori per porte e finestre ed un sensore di movimento. Ulteriori sensori, per controllare abitazioni di grandi dimensioni o per gestire allarmi relativi a fuoco, acqua e monossido di carbonio, possono essere acquistati a parte.

Il kit sarà venduto negli Stati Uniti a partire dal 29 Ottobre al prezzo di 549,99 $: una cifra decisamente più alta di alternative simili, che però riflette la natura “professionale” del prodotto.

Via: Sammobile