Samsung, l'assistenza ai clienti più inclusiva con il supporto completo nella lingua dei segni

Samsung, l'assistenza ai clienti più inclusiva con il supporto completo nella lingua dei segni
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Importante novità in casa Samsung. Da questo gennaio, il Customer Service Samsung introduce un nuovo servizio per facilitare la comunicazione con le persone affette da disabilità uditive. Tutto ciò sarà possibile grazie al supporto completo nella lingua dei segni italiana (LIS).

In questo modo, i clienti, attraverso una video consulenza, potranno mettersi in contatto con un interprete LIS. Quest'ultimo, grazie al team del servizio clienti di Samsung, potrà soddisfare le esigenze di tutti gli utenti.

Le persone interessate al servizio – oltre a dover avere uno smartphone, pc con webcam o tablet collegati ad Internet - dovranno inviare un'email all'indirizzo sei.contactus@samsung.com per prenotare la video consulenza (disponibile il martedì ed il venerdì, dalle ore 12:00 alle 13:00).

I clienti per Samsung Electronics sono unici e importanti, e renderli soddisfatti è quindi una missione quotidiana. Proprio per questo, a partire da gennaio 2022, il Customer Service Samsung introduce un nuovo servizio di assistenza per facilitare la comunicazione con le persone con disabilità uditive, grazie al supporto completo nella lingua dei segni italiana (LIS). Questo nuovo canale di supporto conferma il grande impegno di Samsung nel promuovere l'inclusione e l'accessibilità in tutte le sue aree di business, fornendo assistenza completa su tutti i propri canali.

Attraverso questa nuova esperienza, i clienti potranno mettersi in contatto con un interprete LIS attraverso una video consulenza, durante la quale l'interprete, in collaborazione con il team del Servizio Clienti dell'azienda, potrà soddisfare le esigenze di ogni specifico utente.

Per garantire che questa nuova modalità di contatto sia concretamente conforme e utile alla comunità dei non udenti, Samsung ha lavorato a stretto contatto con l'ENS (l'Ente Nazionale Sordi), che da oltre 20 anni si propone come valido supporto per includere le persone sorde nella vita sociale.

Come accedere al servizio:

Per accedere al servizio, sono sufficienti poche semplici mosse! Le persone interessate potranno richiedere l'assistenza di un consulente LIS inviando una e-mail per prenotare la video consulenza.È solo necessario avere uno smartphone, un tablet o un computer con una webcam e una connessione internet. Da quel momento in poi il cliente potrà entrare in contatto con un interprete della lingua dei segni e un esperto Samsung, che sarà in grado di supportarlo in ogni richiesta.

Il servizio è disponibile il martedì ed il venerdì, dalle ore 12.00 alle 13.00. Maggiori informazioni sulla pagina dedicata https://www.samsung.com/it/support/sign-language-service/   

 

Mostra i commenti