Samsung lancia il primo schermo “3D Cinema LED” (video)

Roberto Artigiani La nuova versione promette di rivoluzionare la visione tridimensionale.

Lo scorso anno Samsung ha presentato il primo schermo Cinema LED capace di riprodurre immagini HDR in 4K e di raggiungere picchi di luminosità 10 volte maggiori dei proiettori standard. Mentre i nuovi schermi si stanno diffondendo gradualmente nel mondo (per ora in Cina, Thailandia e Svizzera), Samsung ha presentato all’ISE 2018 – la più grande mostra di schermi d’Europa – il primo 3D Cinema LED che promette vantaggi rilevanti in termini di qualità dell’immagine.

Stando a quanto dichiarato dalla stessa azienda coreana, l’attuale visione 3D con l’uso di occhiali fa scendere la luminosità delle immagini fino a un terzo di quelle standard dimezzandone inoltre la risoluzione. Finora tutto ciò è sembrato essere una necessaria conseguenza delle limitazioni tecniche della proiezione di immagini che cercano di simulare la tridimensionalità della nostra vista naturale.

LEGGI ANCHE: Samsung Cinema LED arriva a Zurigo

Con il 3D Cinema LED invece Samsung afferma di aver sviluppato una tecnologia che consente una visione stereoscopica che non compromette né luminosità né risoluzione. Il nuovo schermo inoltre consente di ridurre significativamente il tipico effetto di stordimento, spesso associato alla visione di immagini in movimento proiettate in 3D, e presenta una qualità dell’immagine uniforme a prescindere dall’angolo di visione.

Che si tratti di realtà o di un’efficace campagna di marketing lo potranno decidere solo gli spettatori che potranno vedere con i propri occhi i nuovi schermi in azione. Di sicuro ci vorrà del tempo prima che si diffondano, visto anche il calante interesse verso i film in 3D.

Fonte: Samsung