La connessione sfreccia sui treni ad alta velocità coreani in vista delle Olimpiadi: ecco l’LTE-R di Samsung

Edoardo Carlo Ceretti

In qualità di colosso tecnologico, Samsung punta ad innovare e ad essere all’avanguardia in ogni settore che le compete, compreso quello delle infrastrutture per la connettività. Infatti, in collaborazione con l’operatore coreano KT, ha inaugurato la prima tratta ferroviaria al mondo che può vantare alte velocità non soltanto di percorrenza (fino a 255 km/h), ma anche per la connessione ad internet.

La connettività si chiama LTE-R – dove la R sta per railway, ferrovia – ossia una tecnologia LTE pensata proprio per treni e altri mezzi di trasporto connessi e smart. A bordo di questi treni, gli utenti non dovranno più preoccuparsi di un segnale troppo ballerino o di velocità troppo basse per essere pienamente utilizzabili.

LEGGI ANCHE: Idee per regali di Natale tech

La prima tratta che gioverà di questa nuova tecnologia collega Wonju con Gangneung, è lunga 120 km e serve 7 stazioni. Ma soprattutto, sarà una linea chiave per le imminenti Olimpiadi invernali, che si terranno in apertura di 2018 a PyeongChang. Samsung e KT non si sono dunque lasciate sfuggire l’occasione di sfruttare una vetrina così importante per la Corea del Sud – e per il mondo intero – per mostrare il loro ultimo fiore all’occhiello. Per maggiori dettagli, anche più tecnici, sull’LTE-R e la sua applicazione, potete consultare il blog ufficiale di Samsung.

Via: EngadgetFonte: Samsung