Samsung TV QLED: qualità d’immagine strabiliante con i quantum dot reinventati

Cosimo Alfredo Pina

Samsung continua a cavalcare l’onda di uno dei suoi settori di maggior successo, quello dei TV. Lo fa lanciando la nuova gamma QLED, composta dai modelli Q9, Q8 e Q7, che porta novità interessanti tanto sul lato qualità d’immagine quanto su quello smart.

I nuovi pannelli QLED promettono il massimo della fedeltà. La tecnologia di base è sempre quella dei quantum dot ma, grazie all’impiego di particolari “leghe metalliche” per le nanosfere, i TV Q9, Q8 e Q7 saranno in grado di riprodurre l’intero spazio colore DCI-P3.

Samsung indica inoltre che le luminosità di picco di questi TV possono raggiungere be i 1.500-2.000 nit, quando per generare immagini HDR ne bastano in teoria mille. In sintesi i QLED porteranno in salotto colori più fedeli che mai e gamme di colori e luminosità estremamente ampie.

Passando al lato smart, i TV QLED Samsung usufruiranno ovviamente del nuovo Smat Hub. Oltre a questo i presenti all’evento di presentazione indicano che i nuovi modelli integreranno una specie di Chromecast proprietario, per il casting da smartphone, tablet o PC.

LEGGI ANCHE: Come il vostro TV Samsung diventerà più smart con tre nuovi servizi

Samsung nel comunicato ufficiale non fa riferimento diretto a queste funzioni, mentre spiega che l’app Smart View sarà aggiornata per scegliere al volo, dal proprio smartphone, quale film o show TV iniziare subito a vedere tra quelli offerti dallo Smart Hub.

Degne di nota anche le attenzioni al lato estetico: la Invisible Connection permetterà di connettere al proprio TV alimentazione e dispositivi vari (lettori Blu-ray, decoder, console…) con un unico cavo trasparente, mentre il posizionamento potrà avvenire sia a muro con il No-gap wall-mount, attacco da muro con virtualmente zero spazio tra pannello e muro, oppure vari stand curati nel design.

Non sappiamo quando i nuovi QLED arriveranno sul nostro mercato. Samsung non ha rilasciato alcun dettaglio su uscita e prezzi, ma possiamo già immaginare un debutto entro fine anno con cifre piuttosto alte. Del resto stiamo sempre parlando dell’avanguardia dei TV Samsung.

Via: Venture BeatFonte: Sammobile