Scoperta una falla nel protocollo Bluetooth che mette a rischio anche il controllo dei vostri sextoy (video)

Vincenzo Ronca

Uno dei più recenti protocolli di connessione Bluetooth tra dispositivi è il Bluetooth Low Energy (BLE), il quale offre stabilità ed un ridotto consumo energetico per i dispositivi che lo sostengono. Proprio questo protocollo sarebbe minacciato da una falla, la quale potrebbe implicare un rischio per la privacy degli utenti.

Di questa minaccia, denominata Btlejack, ha parlato un ricercatore dell’azienda Digital Security, il quale ha spiegato che, a causa di essa, dispositivi esterni potrebbero “introdursi” nella connessione Bluetooth tra due device per rubare i dati personali scambiati tra essi o quelli memorizzati in essi. Sulla piattaforma GitHub è già stato pubblicato un framework relativo alla minaccia Btlejack.

LEGGI ANCHE: Fortnite sui dispositivi Samsung Galaxy

Attuare la violazione dei dispositivi collegati mediante Bluetooth attraverso Btlejack non sarebbe semplicissimo: la procedura di configurazione software è complicata e ci si dovrebbe trovare a meno di 20 metri dai dispositivi ai quali si vuole violare la privacy. Il video riportato in basso mostra che non è impossibile: potete vedere come, sfruttando la falla descritta, un dispositivo prende il controllo del sextoy connesso in Bluetooth ad uno smartphone.

Questa minaccia verrà, con tutta probabilità, rimossa con i prossimi aggiornamenti del protocollo Bluetooth Low Energy. Torneremo ad aggiornarvi se dovessero emergere ulteriori dettagli sulla vicenda.

Via: FrAndroid
  • Wornairz

    Più che una falla direi un fallo…

    • riccardo1991

      In realtà quello nel video è l’altro tipo 😀