Sennheiser rinnova la gamma: arrivano le nuove Momentum Wireless e non solo

Giuseppe Tripodi

Sennheiser è Global Audio Partner di IFA 2019 e, anche per questo, l’azienda tedesca non poteva che cogliere l’occasione della fiera per annunciare i suoi nuovi dispositivi. Ce n’è per tutti i gusti: Sennheiser svela infatti un paio di auricolari wireless (IE 80S BT), una soundbar (AMEBO Soundbar) e due paia di cuffie senza fili (Momentum Wireless e PXC 550-II Wireless).

Di seguito, andiamo a vedere in dettaglio tutti i nuovi prodotti presentati dall’azienda.

LEGGI ANCHE: Migliori cuffie Bluetooth

IE 80S BT

Le Sennheiser IE 80S BT  sono auricolari wireless destinate ad audiofili: l’attenzione alla qualità sonora è testimoniata dalla presenza di un DAC AKM e da driver da 10 mm, oltre che dal supporto ai più famosi codec ad alta risoluzione, inclusi LHDC, aptX HD e AAC. A proposito di codec, non manca neanche il supporto ad aptX Low Latency, che permette di utilizzare gli auricolari anche per giocare o guardare film, senza temere latenza nel segnale audio.

Non manca il supporto agli assistenti vocali (Google Assistant e Siri), nonché la possibilità di personalizzare il profilo sonoro tramite lapp Sennheiser Smart Control, che include un equalizzatore a 5 bande. Infine, è anche possibile regolare il livello di bassi direttamente dagli auricolari.

Le Sennheiser IE 80S BT vengono vendute negli Stati Uniti al prezzo di 499,95$: non ci sono ancora informazioni su prezzo e disponibilità in Europa, ma non ci aspettiamo cifre troppo diverse da quella del mercato americano.

AMBEO Soundbar

La AMBEO Soundbar è il dispositivo dedicato a chi cerca un’elevata qualità sonora da affiancare alla propria TV: all’interno si trovano 13 altoparlanti (di cui 6 woofer da 4″) in grado di fornire un’esperienza di ascolto in 3D. Oltre a supportare Dolby Atmos e DTS:X, questa soundbar integra il sistema proprietario di Sennheiser per l’upmix dei contenuti stereo e 5.1, chimato proprio AMBEO 3D.

AMBEO Soundbar ha tre ingressi HDMI, un uscita HDMI con eARC, Bluetooth e Chromecast integrato; inoltre è compatibile con l’app Sennheiser Smart Control e include 5 preset (film, musica, sport, news e neutro), per avere sempre l’audio più adatto al contenuto riprodotto.

Non abbiamo ancora informazioni ufficiali sul prezzo, ma la AMBEO Soundbar dovrebbe costare circa 2.500€.

Momentum Wireless

Momentum è un nome che non ha bisogno di troppe presentazioni: chi segue il panorama dei dispositivi audio conoscerà bene questo storico marchio di Sennheiser, di cui queste Momentum Wireless sono l’ultima incarnazione.

Oltre alla solita attenzione alla qualità sonora, testimoniata dai trasduttori da 42 mm che dovrebbero garantire un’elevata fedeltà audio, troviamo anche tante piccole novità smart. E non ci riferiamo solo al Bluetooth 5.0 (con supporto a codec aptX), ma soprattutto alle funzioni Auto On/Off e Smart Pause: si tratta di un sistema che utilizza sensori di prossimità per accendere o spegnere automaticamente le cuffie, nonché per mettere in pausa quando si rimuovono dalle orecchie. Inoltre, queste cuffie vantano tre modalità di ANC (cancellazione attiva del rumore) e la funzione Transparent Hearing, che permette di ascoltare musica senza isolarsi troppo dall’ambiente circostante.

Infine, una piacevole chicca: le Momentum Wireless supportano il tracking Bluetooth Tile, lo stesso degli omonimi portachiavi (che adesso viene fornito in licenza): grazie a questo sistema, è possibile ritrovare le cuffie smarrite dall’apposita app Tile.

Le Momentum Wireless sono attualmente disponibili solo nella colorazione nera, al prezzo di 399€; da novembre, sarà disponibile anche una versione bianco opaco.

PXC 550-II Wireless

Queste cuffie sono ovviamente le eredi del primo, fortunato modello PXC 550 Wireless, molto apprezzato dagli utenti. Rispetto il primo modello, questa nuova versione introduce Bluetooth 5.0, supporto ai codec AAC e un nuovo pulsante per richiamare rapidamente gli assistenti vocali (Siri, Google Assistant o Alexa). Inoltre, le PXC 550 Wireless integrano un sistema di cancellazione attiva del rumore (ANC) “anti vento”: grazie al triplo array di microfoni, è possibile telefonare anche all’esterno, in ambienti rumorosi.

Anche questo modello supporta la funzione Smart Pause, che interrompe automaticamente la riproduzione quando si tolgono le cuffie. Per quel che riguarda l’autonomia, le PXC 550-II Wireless promettono 20 ore con connessione Bluetooth e ANC e fino a 30 ore con ANC e collegamento cablato.

Saranno in vendità da metà ottobre al prezzo di 349€.