Si aprono nuovi orizzonti per Xiaomi: annunciato l’investimento nella multinazionale TCL

Vincenzo Ronca

Sembra che Xiaomi non voglia assolutamente accontentarsi del successo raggiunto nel mercato dell’elettronica, sia entro i confini asiatici che entro quelli europei. L’azienda cinese ha annunciato l’investimento nella multinazionale cinese TCL, il sesto produttore mondiale di televisori.

In particolare, Xiaomi ha acquistato 65 milioni di azioni di TCL, corrispondenti al 0,48% del valore dell’azienda. La partnership tra i due giganti consisterà nella collaborazione nei settori di ricerca tecnologica, in particolare per quelli relativi alle smart TV ed alla casa smart.

LEGGI ANCHE: Tile Mate, la recensione

Molto probabilmente dovremmo attendere qualche tempo per vedere i risvolti pratici dell’accordo, vi aggiorneremo sui futuri sviluppi.

Fonte: Xiaomi