Si scrive Tesla, si legge Skynet

La gestione dell'intelligenza artificiale sarà un punto chiave per Elon Musk
Si scrive Tesla, si legge Skynet
Alessandro Tradii
Alessandro Tradii

Elon Musk sta pensando di mettere un freno allo sviluppo delle intelligenze artificiali in Tesla. Alla base di tale decisione non c'è un motivo economico né politico ma di salvaguardia della razza umana: vuole evitare uno scenario stile Terminator. Okay, detta così sembra una barzelletta, in realtà però non è così distante dalla realtà.

Negli ultimi anni Musk ha illustrato al mondo intero quanto la sua società di auto elettriche fosse perfetta per sfruttare i contributi delle IA, la guida autonoma e la creazione di dojo (un super computer che gestisce le reti neurali di Tesla) non sono che l'inizio: ha anche in programma di costruire il Tesla Bot, un robot umanoide in grado di lavorare autonomamente.

Dopo aver ricevuto critiche che lo accusavano di poter creare IA che avrebbero potuto ritorcersi contro l'umanità Elon ha tweetato una risposta che non lascia spazio ad interpretazioni:

Decentralizzare il controllo dei nostri robots sarà fondamentale, faremo del nostro meglio

Ora, quello che viene da chiedersi è: sta rispondendo seriamente o vuole solo ironizzare? Pare proprio che la risposta sia onesta, ricordiamo infatti che Musk è stato il co-fondatore nonchè principale benefattore di OpenAI, una società no-profit che si occupa di "assicurare che l'intelligenza artificiale possa essere un beneficio per l'umanità".

Via: electrek
Mostra i commenti