Microsoft rilascia ufficialmente Skype For Business per Mac

Microsoft rilascia ufficialmente Skype For Business per Mac
Lorenzo Mortai
Lorenzo Mortai

Sei mesi fa Microsoft aveva iniziato a promuovere la versione Mac di Skype For Business in anteprima pubblica, promettendo che avrebbe rilasciato la versione full entro il terzo trimestre dell'anno in corso. Finalmente, con un po' di ritardo, quel giorno è arrivato.

Il nuovo client di comunicazione professionale per le aziende andrà a sostituire sui computer Apple Lync For Mac, che ormai è in forze alla casa di Cupertino dal 2011. Gli utenti di Skype For Business, secondo Microsoft, potranno godere di una esperienza live streaming  di prim'ordine.

Potranno organizzare riunioni, condividere lo schermo con i colleghi, scambiarsi files di varia tipologia e tanto altro ancora.

Oltre a ciò, Microsoft ha annunciato anche alcuni cambiamenti per le versioni IOS ed Android di Skype, come la possibilità di presentare contenuti direttamente dal nostro device, e su Android è anche possibile condividere un file memorizzato sul dispositivo stesso. Microsoft ha introdotto la condivisione schermo anche per i dispositivi mobili, e la possibilità di condividere contenuti anche utilizzando il proprio account cloud.

Fonte: Venturebeat

Commenta