SoFlow: una valanga di mezzi elettrici che stanno per invadere l’Italia. La nostra anteprima IFA 2017 (foto e video)

Nicola Ligas

Tra le tante aziende presenti ad IFA 2017 siamo stati a visitare lo stand di SoFlow, una compagnia Svizzera con ascendenze cinesi (lo è uno dei suoi tre fondatori), che progetta qui in Europa i propri veicoli ma li produce in Cina.

SoFlow si sta affacciando proprio ora sul mercato italiano, in particolare da Unieuro, ma a breve anche tramite Amazon Italia, ed abbiamo così deciso di fare un tour del suo stand per vedere di che mezzi si occupasse, e dobbiamo dire che c’era un po’ di tutto.

Dai monopattini elettrici un po’ di tutte le dimensioni, dal più piccolo che parte a 300€, fino a modelli più grandi e potenti che sfiorano il migliaio. Abbiamo poi anche hoverboard, un segmento nel quale l’azienda ci ha detto di “andare forte”, ma che è un po’ in calo in generale, mentre è in ascesa quello degli skateboard elettrici, dove SoFlow ha due modelli, tra i quali il più notevole è Lou.

Nato su Kickstarter, questo skateboard pesa appena 4 Kg, è impermeabile (lo sono anche i monopattini), ed è disponibile in tre versioni, che differiscono per il numero di ruote motrici, ed in parte i materiali. Prezzo di partenza: 450€.

Abbiamo poi Flowbike, una originalissima bici elettrica ripiegabile, che assomiglia in parte ad uno scooter, e che, così ci è stato detto, in Svizzera può liberamente circolare in strada, mentre in Italia stanno ancora cercando di ottenere i permessi adatti; e noi non possiamo che augurare a SoFlow buona fortuna!

Questo ed altro, nel tour dello stand che trovate illustrato nel video qui sotto, e nelle successive foto.