Sonos Beam (Gen 2): la soundbar Dolby Atmos per tutti (foto)

Sonos Beam (Gen 2): la soundbar Dolby Atmos per tutti (foto)
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Sonos lancia la seconda generazione della sua soundbar più popolare: Beam. Non cambia il nome, ma cambia molto la sostanza, sia all'esterno che all'interno.

Il design è chiaramente ispirato a quello della top di gamma Sonos Arc, che abbiamo recensito circa un anno fa, ed anche nelle funzionalità le due soundbar sono davvero molto simili.

  • 3D Audio con Dolby Atmos: la nuova Beam guadagna il supporto all'audio spaziale, il che è sorprendente per una soundbar di queste dimensioni (65,1 x 10 x 6,9 cm), ed entro l'anno sarà supportato anche Amazon Music con Ultra HD e Dolby Atmos.
  • Nuovo processore audio, che non solo migliora la qualità sonora ma ne esalta la profondità e la chiarezza.
  • 5 amplificatori digitali classe-D + un tweeter centrale + 4 midwoofer ellittici, tutti compressi in dimensioni compatte e adatte a qualunque tipo di TV.
  • Array di microfoni far-field per captare la voce da lontano, in modo da comandare facilmente Google Assistant o Amazon Alexa.
  • Griglia in policarbonato con microforature su tutti i lati, disponibile in bianco e nero, come Sonos Arc.
  • NFC, per semplificare l'associazione con l'app Sonos ed essere operativi nel giro di pochissimo.

Ed il paragone con Arc continua anche dal punto di vista delle funzionalità: Trueplay, che ottimizza il suono in base alla stanza nella quale si trova Beam Gen 2 (disponibile solo per dispositivi iOS), miglioramento della voce, per dialoghi cristallini nei film, night sound, per un ascolto notturno che non disturbi chi dorme.

Da segnalare anche i controlli capacitivi al centro di Beam Gen 2, ed i LED che indicano lo stato del microfono e degli speaker.

Sempre ridotte al minimo le porte presenti: Ethernet 10/100 ed HDMI eARC. Niente Bluetooth, mentre il Wi-Fi è di tipo ac dual band.

Presente anche una porta infrarossi, non perché ci sia un telecomando in dotazione, ma perché la soundbar possa essere controllata direttamente dal telecomando della vostra TV, in modo del tutto trasparente. Di fatto è davvero una Sonos Arc in miniatura, in tutto e per tutto, fermo restando che la qualità audio di quest'ultima resta superiore, anche solo per limiti fisici della Beam Gen 2.

Sonos ci tiene poi a sottolineare anche la sostenibilità del packaging della nuova Beam, con una confezione fatta al 97% di carta sostenibile, senza alcuna plastica.

Uscita e Prezzo

Sonos Beam (Gen 2) ha un prezzo di 499€, 50 in più del precedente modello, che adesso uscirà di scena per far posto alla nuova arrivata. Considerando le differenze tecniche è un rincaro che può starci, anche se di certo non ci saremmo lamentati della sua mancanza.

La nuova soundbar sarà disponibile in tutto il mondo dal 5 ottobre, ma potete pre-ordinarla già da oggi sul sito ufficiale. A seguire alcune immagini ed il comunicato stampa in italiano.

Sonos presenta la nuova generazione di Beam, con supporto Dolby Atmos e nuovi formati audio

Beam (Gen 2) definisce un nuovo standard per le soundbar compatte, offrendo un’esperienza d’ascolto ancora più coinvolgente e intensa. 

 Con il lancio previsto durante l’anno di Ultra HD e Dolby Atmos tramite Amazon Music, Sonos darà agli appassionati di musica più modi per ascoltare le tracce preferite su Sonos

Santa Barbara, California - 14 settembre 2021 - Sonos (Nasdaq: SONO) ha presentato oggi Beam (Gen 2), una nuova versione della soundbar compatta e intelligente per TV, musica, videogiochi e molto altro. La nuova Beam offre un’esperienza d’ascolto di categoria superiore e ancora più coinvolgente, con un audio più nitido e profondo, e la compatibilità con Dolby Atmos. Beam (Gen 2) sarà disponibile in tutto il mondo dal 5 ottobre al prezzo di 499 € ma è possibile preordinarla subito su Sonos.com. Nel corso dell’anno, Sonos prevede inoltre di offrire i formati Ultra HD e Dolby Atmos Music su Amazon Music, dando agli ascoltatori la possibilità di riprodurre la musica con la migliore qualità audio e un effetto 3D coinvolgente.

“Diciamo spesso che l’obiettivo della nostra azienda è portare Hollywood tra le mura di casa. Da questo punto di vista, Beam, una delle soundbar tra le più vendute della categoria, ha svolto un ruolo determinante”, afferma Patrick Spence, CEO di Sonos. “Abbiamo fatto tesoro di quello che abbiamo imparato negli anni sull’home theater e su cosa significhi vivere un’esperienza d’ascolto eccellente e lo abbiamo applicato a Beam, dotandola di nuove funzionalità e di un audio decisamente migliore, ma mantenendo le dimensioni compatte per cui è tanto amata dai consumatori”.

Goditi un audio tridimensionale grazie all’ultima generazione di Beam, ora compatibile con Dolby Atmos

Con la nuova Beam ti attende un’esperienza home theater di categoria superiore, giusto in tempo per guardare i film e i programmi più attesi dell’autunno. In aggiunta agli oltre 100 servizi di streaming disponibili nell’app Sonos, gli appassionati saranno entusiasti dei miglioramenti relativi all’audio, al design e anche alla confezione:

  • Audio 3D con Dolby Atmos: tecnologia che ti catapulta al centro dell’azione grazie a un audio coinvolgente. Sentirai gli aerei volare proprio sopra la tua testa, rumori di passi che attraversano la stanza e la colonna sonora tutta intorno a te.
  • Stesse dimensioni con un audio migliore: grazie a una maggiore potenza di elaborazione e alla nuova disposizione degli speaker, Beam è in grado di dirigere e posizionare i suoni in diversi punti della stanza per offrirti un’esperienza estremamente realistica. La soundbar è ora compatibile con la porta HDMI eARC della TV, e supporta nuovi formati audio che consentono di dare maggiore definizione ai suoni dei tuoi film e videogiochi preferiti.
  • Design più elegante: la nuova griglia in policarbonato con fori di precisione garantisce un audio eccellente e rende il design della soundbar adatto a ogni casa, proprio come per Sonos Arc.
  • Configurazione facile e ancora più sicura: grazie all’uso di soli due cavi e alle nuove funzionalità NFC, la configurazione è semplice e richiede solo pochi minuti. Basta aprire l’app Sonos, seguire alcuni passaggi e avvicinare il telefono a Beam.
  • Audio sostenibile: la nuova Beam è inserita in una confezione sostenibile composta da carta kraft non patinata di alta qualità e da una scatola regalo realizzata al 97% in carta sostenibile, e priva di plastica

Come tutti gli altri prodotti Sonos, anche la nuova Beam è stata ottimizzata con l’aiuto del Sonos Soundboard (che comprende personalità di spicco del settore musicale, cinematografico e non solo) per offrire l’esperienza audio migliore e più autentica. Beam può inoltre essere ottimizzata con Trueplay, che analizza e adatta in che modo il suono della soundbar si riflette sulle pareti e sui mobili  garantendo l’esperienza d’ascolto migliore per il tipo di stanza e set up.

Posiziona Beam davanti alla TV oppure montala a parete in tutta facilità con il supporto Sonos per Beam. Puoi controllare Beam con l’app Sonos, il telecomando della TV, vari assistenti vocali, Apple AirPlay 2, le app di servizi musicali e non solo. Gli utenti possono usare Beam  da sola o  espandere il sistema in wifi  con  un subwoofer e una coppia di speaker, per un’esperienza ancora più coinvolgente.

Ancora più possibilità di ascolto: Sonos è ora compatibile con altri servizi e formati audio

Nel corso dell’anno Sonos prevede di offrire in alcuni mercati l’audio Ultra HD di Amazon Music, che permetterà agli ascoltatori di sentire sugli speaker Sonos tracce in audio lossless fino a 24 bit/48 kHz, e Dolby Atmos Music, un formato audio coinvolgente che supera i confini delle registrazioni in studio tradizionali e ti permette di immergerti completamente nelle canzoni per cogliere ogni dettaglio della musica. Questi formati audio saranno offerti senza costi aggiuntivi ai clienti Amazon Music Unlimited. L’audio in Ultra HD sarà disponibile su tutti i dispositivi S2, esclusi Play:1, Play:3, Playbase e Playbar, mentre i contenuti Dolby Atmos Music si potranno ascoltare su Arc e Beam (Gen 2). Sempre nel corso dell’anno, Sonos ha anche annunciato il progetto di aggiungere un supporto per la decodifica del formato DTS Digital Surround attraverso la piattaforma S2 su Playbar, Playbase, Amp, entrambe le generazioni di Beam e Arc.

Beam (Gen 2) sarà disponibile dal 5 ottobre a 499 € su sonos.com e presso i rivenditori aderenti. Per le ultime notizie riguardo ad Amazon Music Ultra HD e Dolby Atmos Music, visita il sito Sonos.com o segui Sonos su Instagram.

Commenta