Sony annuncia l’Alpha 1, la sua nuova mirrorless perfetta per i fotografi più dinamici

Federica Papagni

Sony ha annunciato la nuova arrivata nel suo catalogo di fotocamere mirrorless: la Alpha 1 il modello più tecnologicamente avanzato e innovativo rilasciato dall’azienda giapponese. Con un nuovissimo sensore di immagine Exmor RS full-frame da 50,1 megapixel, fino a 120 calcoli AF / AE al secondo, video 8K 30p 10 bit 4: 2: 0 e molto altro, consentirà ai creatori di eseguire scatti mai visti.

Questo sensore è abbinato a un nuovo processore d’immagine Bionz XR, garantendo così la capacità di scatto alla velocità di 30 fps a piena risoluzione. Le capacità di ripresa di Alpha 1 sono ulteriormente migliorate da un mirino elettronico OLED Quad-XGA da 9,44 milioni di punti, con una frequenza di aggiornamento fino a 240 fps, il che va ad eliminare il “blackout”.

LEGGI ANCHE: Blackwood è il nuovo capitolo di The Elder Scrolls Online

Altro elemento di punta di questo nuovo modello di fotocamera è l’Autofocus avanzato, che permette di poter seguire i soggetti anche più complessi e in rapido movimento con eccellente precisione. Inoltre, la messa a fuoco con il rilevamente degli occhi del soggetto funziona sia con gli essere umani che con gli animali, la cui precisione è garantita anche nel caso in cui lo sguardo viene distolto.

A completare il quadro arriva la capacità di ripresa a 8K 30p, formato che può essere utilizzato anche per l’editing di video 4K durante la fase di post-produzione. Inoltre, ovviare a problemi legati al surriscaldamento, l’azienda ha progettato un’esclusiva struttura di dissipazione del calore che mantiene le temperature del sensore di immagine e del motore di elaborazione delle immagini entro il normale intervallo operativo. Questo sistema consente di poter registrare senza interruzione video in 8K fino a 30 minuti.

Disponibilità e prezzo

Sony Alpha 1 sarà acquistabile nei mercati europei da marzo 2021 a partire dal prezzo di 7.300€.