Sony presenta la sua famiglia di soundbar Chromecast che puoi anche mettere sotto al divano

Emanuele Cisotti

Sony durante il CES 2017 non poteva certo esimersi dall’immettere sul mercato delle nuove soundbar. Fra queste ne troviamo anche di particolari, ma sono quasi tutte compatibili con i vari servizi multimediali più popolari, come Chromecast e Spotify. Sono poi tutte dotate di chip NFC per l’associazione con gli smartphone Android e di Bluetooth per la riproduzione da qualsiasi fonte che supporti questa tecnologia.

HT-MT500 è forse il prodotto più curioso. È un’accoppiata soundbar / subwoofer che permette di vivere l’esperienza cinematografica audio anche in spazio relativamente compatti. Potrete infatti posizionare il subwoofer sdraiato sotto al proprio divano e questo si adatterà in automatico per mantenere inalterata l’esperienza d’uso, senza aumentare il disturbo per chi vive sotto di voi. Se vorrete poi risparmiare qualcosa potrete anche optare per HT-MT300 che rinuncia al supporto alle funzionalità più smart (come il supporto Chromecast) ma non al Bluetooth e l’NFC.

C’è poi una soundbar super-sottile da appendere al muro, si chiama HT-CT290, anch’essa dotata di un suo subwoofer. Se poi volete il meglio per la vostra TV 4K HDR c’è anche la variante HT-CT800 con Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio. Chiudiamo poi con il top della gamma: HT-ST5000. Le parole chiave qui sono Dolby Atmos e audio ad alta risoluzione. In questo caso si va oltre al semplice utilizzo di una TV visto che è dotata di tre porte HDMI, un connettore HDMI ARC, una porta USB e dell’immancabile Bluetooth. Non poteva mancare invece la porta ottica e il jack audio.

Al momento non si conoscono prezzi e disponibilità di questi prodotti Sony.

Fonte: Engadget