Sony sta per lanciare i suoi primi TV 8K a partire da 16.999€, un nuovo speaker con Alexa e cuffie wireless

Lorenzo Delli -

I mesi estivi si prospettano pieni di novità per quanto riguarda l’ecosistema di casa Sony. Sono in arrivo alcuni prodotti davvero interessanti, tra cui i primissimi televisori 8K. Scopriamoli insieme!

Sony Full Array LED8K HDR ZG9 serie MASTER

Si tratta come accennato dei primi televisori 8K di casa Sony. Il prezzo non è dei più abbordabili, ma non è solo a causa della risoluzione del pannello. Il modello “base”, il KD-85ZG9, è da ben 85″ (215 cm di diagonale) e ce n’è uno anche da 98″ (248 cm di diagonale) numero di serie KD-98ZG9, televisori quindi che non solo non sono adatti a tutte le tasche ma che potrebbero entrare a difficoltà nei vostri salotti.

I due modelli sono ovviamente dotati dei processori di immagine X1 Ultimate di nuova generazione che va a sfruttare un esclusivo algoritmo sviluppato proprio per la risoluzione 8K. A bordo troviamo anche la nuova tecnologia Sound-from-Picture Reality, che riproduce fedelmente la posizione del suono sullo schermo. A detta di Sony “quando gli attori parlano, la voce sembra venire direttamente dalla loro bocca e non da uno speaker posizionato sulla parte bassa dello schermo”. Il software è come al solito gestito da Android TV, con la “collaborazione” di Google Assistant e la possibilità di castare contenuti dal proprio smartphone. I TV sono compatibili anche con AirPlay 2 e HomeKit di Apple. I prezzi sono belli alti: 16.999€ per il modello da 85″ e ben 79.999€ per quello da 98″. Il primo sarà disponibile da inizio giugno, l’altro dalla metà di giugno. Maggiori informazioni sulla pagina ufficiale del televisore.

Sony SRS-XB402M

Come accennato tra i nuovi prodotti c’è anche un nuovo speaker di classe EXTRA BASS. Tra le sue peculiarità l’integrazione con Amazon Alexa e di conseguenza tutti i vantaggi dei comandi vocali per scegliere brani da riprodurre, volume e quant’altro, e la presenza di Spotify Connect, che permette di ascoltare in streaming playlist, singoli artisti o podcast. Il tutto vanta classe di protezione IP67, in modo da portare lo speaker sempre con sé in qualsiasi contesto. Ci sono anche delle aggressive strisce LED che lo rendono ancora più appagante da un punto di vista meramente estetico. Non sappiamo il prezzo, ma possiamo dirvi che arriverà sul mercato da luglio 2019. Qui trovate una montagna di altri dettagli.

Sony WH-XB900N

Concludiamo con le nuove cuffie wireless modello WH-XB900N dotate di tecnologia Digital Noice Cancelling, realizzate ovviamente per “sgombrare il campo dai rumori ambientali e far emergere i bassi in tutta la loro potenza”. C’è però anche la funzione Quick Attention: basta toccare il padiglione destro per abbassare rapidamente il volume della musica in modo da percepire dialoghi, rumori e così via.

Sulla carta le cuffie offrono fino a 30 ore di riproduzione musicale senza fili, e con una sessione di ricarica di 10 minuti potrete continuare ad ascoltare musica per un’altra ora. Il modello è ottimizzato per Google Assistant, Amazon Alexa e anche per Siri. Anche in questo caso ritroviamo la tecnologia EXTRA BASS. Le WH-XB900N saranno disponibili nelle versioni blu e nera a partire da luglio 2019, ad un prezzo di 250€, decisamente inferiore ai 380 euro di lancio delle WH-1000XM3. Anche in questo caso qui trovate molti altri dettagli a riguardo.

  • berserksgangr

    PERCHE tutte le casse Sony sono così tamarre?! non si addice a questo marchio