Specchio, servo delle mie bram… ehm Hey Google, chi è la più bella del reame? (foto)

Roberto Artigiani - Presentato al CES uno specchio smart con Google Assistant, Airplay e bluetooth integrato

Simplehuman è un’azienda che produce cestini per l’immondizia, dispenser per il sapone, sturalavandini e ora anche uno specchio smart da tavolo. Per il suo debutto nel campo delle nuove tecnologie ha scelto un campo non inedito, ma sicuramente poco battuto. Il Sensor Mirror Hi-Fi Assist mostrato al CES almeno all’apparenza è un normale specchio da 2,5″, ma se ci si avvicina si illumina automaticamente calibrando la luce in funzione della luminosità ambientale.

LEGGI ANCHE: 1 italiano su 5 ha cambiato operatore telefonico nel 2018

Grazie a un microfono e uno speaker incorporato inoltre permette di richiamare l’assistente intelligente di Google con tutto quello che è in grado di fare. Se vi sembrasse ancora troppo poco per giustificare la spesa di 400$ (350$ per la versione senza Google Assistant integrato), considerate che è dotato anche di supporto Bluetooth e Airplay 2. Pronti anche a trasformarvi nella Regina Grimilde?

 

Via: Engadget