Steam rilascia le statistiche mensili sull’hardware degli utenti: AMD in crescita, NVIDIA si prepara al colpaccio

Giovanni Bortolan

Torna l’appuntamento mensile con i dati di utilizzo degli utenti forniti da Steam. Dall’ultima indagine sull’hardware effettuata dalla piattaforma si nota come AMD stia continuando un percorso di forte crescita (+3% negli ultimi 5 mesi), totalizzando dunque un buon 25% complessivo. A marzo dell’anno scorso la ripartizione tra CPU Intel e AMD era dell’82/18% a favore di Intel.

Per quanto riguarda invece il settore delle schede grafiche, continua il predominio di NVIDIA. Predominio però tutt’altro che ecclatante. Pare infatti che la serie RTX 2000 abbia conquistato “solamente” l’11% del mercato. Questi dati risultano particolarmente interessanti se affiancati con la presentazione ufficiale della serie 3000. Risulta infatti lapalissiana l’intenzione di NVIDIA di accaparrarsi una fetta di mercato ancora più ampia attraverso una politica prezzi particolarmente aggressiva (la RTX 3070 Founders, più potente della 2080TI, verrà venduta a 519€) ed un gap prestazionale piuttosto marcato.

La speranza è dunque quella di convincere a fare l’aggiornamento la fetta di utenti ancora fermi alla serie 900 e 1000, generazioni non dotate di tecnologia RTX. Uscendo dal panorama NVIDIA invece, la prima scheda della concorrenza è la Radeon RX 580 (2% di mercato).

LEGGI ANCHE: Attenzione a messaggi “strani” ricevuti su Whatsapp, potrebbero creare non poche noie!

Concludiamo con la realtà virtuale: Oculus Rift S è il visore più popolare con il 23.02% di quota, seguito da HTC Vive al 21.46% e Valve Index al 15.55%.

Fonte: multiplayer.it