SteelSeries punta alla qualità audio con una nuova combo cuffie/DAC

Cosimo Alfredo Pina

Quando si parla di cuffie da gaming si pensa a prodotti pensati perlopiù per offrire un’esperienza più coinvolgente che fedele. I nuovi arrivati in casa SteelSeries, Arctis Pro e GameDAC, vogliono invece conciliare le due cose.

Il design delle Arctis Pro è simile a quello delle altre cuffie dell’azienda con tanto di illuminazione RGB. Grazie all’accoppiata con il DAC, che monta chip ESS Sabre 9018, questo modello è però in grado di offrire il supporto all’audio 96 kHz a 24-bit (Hi-Res); tra le specifiche si parla di range di 121 dB e gamma di frequenze che raggiunge i 40 kHz.

I due prodotti sono proposti in bundle, ma delle Arctis Pro c’è anche una versione senza fili (su protocollo proprietario che richiede apposito dongle USB o Bluetooth) che promette qualità audio elevata senza l’ingombro dei cavi. Certo l’esperienza di ascolto non sarà la stessa ma le Arctis Pro puntano alla praticità, con tanto di 20 ore di autonomia.

Prodotti di fascia relativamente alta che infatti vengono lanciati sul mercato a prezzi commisurati. Per ora li trovate sullo store di SteelSeries: a 279,99€ Arctis Pro e GameDAC, a 349,99€ Arctis Pro Wireless.