Subdial, l'app che ti suggrisce il numero corretto per la tua emergenza

Con Subdial è possibile cercare nella base dati e trovare il servizio appropriato per l'emergenza che ci si trova a dover affrontare.
Subdial, l'app che ti suggrisce il numero corretto per la tua emergenza
SmartWorld team
SmartWorld team

Il numero di emergenza appropriato

Fonte: Subdial

Le situazioni di emergenza che ci si può trovare ad affrontare possono essere molteplici. Negli Stati Uniti il numero di emergenza di riferimento per tutti è il 911. Tuttavia, le circostanze in cui ci si può imbattere possono richiedere dei servizi e degli aiuti specifici, che ben poco hanno a che fare con le forze dell'ordine o con i paramedici. Nei momenti di emergenza è difficile restare calmi e pensare in maniera fredda. Motivo per cui può essere complicato fermarsi e riflettere sul numero corretto da chiamare per rivolgersi al servizio corretto per ottenere aiuto. La società Big Human ha creato un'apposita app, che viene incontro agli utenti nei momenti più complicati. Si chiama Subdial e fornisce informazioni utili ai numeri di emergenza relativi a tutta una serie di problematiche più o meno comuni.

Risorse di aiuto per varie problematiche

"Subdial è un'applicazione digitale progettata e sviluppata da Big Human che fornisce opzioni di primo intervento per incidenti che coinvolgono la salute mentale, disturbi domestici, crimini non urgenti, senzatetto e altro" si legge sul sito ufficiale. Griselda Viteri, ex manager finanziario della società Big Human ha sviluppato questa idea, fino a ottenere questa app gratuita che permette l'accesso a delle risorse che possono rivelarsi fondamentali per gli utenti in determinate circostanze. Le emergenze spesso non richiedono solo l'intervento della polizia o dell'ambulanza. Possono riguardare diversi ambiti che vanno dalla violenza domestica alla salute mentale, ma anche problematiche legate ai senza tetto, alla comunità LGBTQIA+, ai giovani, alla mediazione culturale, ecc.

Le chiamate al 911

"Non tutti gli incidenti richiedono l'intervento della polizia. L'aiuto dovrebbe essere adattato alle specificità della situazione e Subdial rende facile trovare il supporto più appropriato quando è necessario", informa il team di Subdial sul sito. Negli Stati Uniti, ogni anno si effettuano oltre 240 milioni di telefonate al numero d'emergeza 911. Di queste, ben poche sono relative a eventi o crimini che si stanno svolgendo in quel momento. Circa l'80% delle chiamate non necessitano di una risposta da parte delle forze dell'ordine. Dunque, rivolgersi al corretto numero di riferimento rappresenterebbe un risparmio di tempo e forze impiegate, oltre all'effettivo incremento di possibilità di risolvere quella specifica problematica in tempi minori.

La base dati di Subdial

Gli utenti statunitensi potranno utilizzare Subdial per accedere a una base dati di servizi utili a diverse situazioni che possono richiedere l'intervento di professionisti. Sull'app sono state create delle schede contenenti informazioni di enti e risorse locali e nazionali, divise a seconda del tipo di emergenza. Queste schede includono numeri di telefono, gli indirizzi delle sedi fisiche, i link ai siti web. Gli utenti potranno effettuare delle telefonate direttamente attraverso l'applicazione una volta trovato il servizio opportuno. Il database di cui dispone Subdial raccoglie oltre mille fonti. Prima del loro inserimento sull'applicazione vengono verificate attentamente dal team.

Come funziona l'applicazione

L'app dà modo di acquisire familiarità con le varie agenzie, gli enti e le risorse a disposizione della comunità, allegerendo il lavoro delle forze dell'ordine e ottendendo risultati efficati per gli individui coinvolti nelle varie tipologie di emergenza. Quando gli utenti scaricheranno Subdial dovranno fornire la loro posizione, in modo tale da cercare le informazioni e i contatti delle risorse disponibili nella loro zona. Queste vengono divise in base alla categoria e alle possibili situazioni di emergenza in cui si può si può ritrovare. Attraverso l'applicazione è possibile effettuare anche una ricerca per parole chiave, per trovare così rapidamente il riferimento di cui si ha bisogno.

I dati degli utenti

Subdial è una risorsa gratuita, che ha intenzione di espandere la sua rete per offrire sempre più aiuto. I contatti presenti nella base di dati al momento coprono cinquanta stati degli USA. Per quanto riguarda la questione della privacy, i dati degli utenti non vengono condivisi con i creatori dell'app, ma vengono solo memorizzati localmente. Quando l'utente elimina Subdial dal proprio smartphone, i dati vengono cancellati a loro volta.

Tra le invenzioni più importanti dell'anno

La rivista statunitense Time ha selezionato l'app e l'ha inclusa nella lista delle 100 invenzioni pià importanti di quest'anno. Si tratta di tutta una serie di scoperte che hanno cambiato, o potranno farlo, il loro settore. Subdial è stata inclusa nella categoria App e Software. Con la sua base dati e il suo funzionamento potrà rappresentare un aiuto concreto e rivoluzionare il modo di chiedere aiuto, contribuendo a risolvere delle emergenze in tempo

Commenta