Il successo di Xiaomi è sempre più internazionale: il suo mercato cresce ovunque (foto)

Vincenzo Ronca

Arrivano buone notizie per Xiaomi e per i suoi organi direttivi, le quali riguardano nello specifico il suo mercato a livello internazionale. Gli ultimi numeri riportati da Strategy Analytics sono davvero promettenti.

Stando a quanto condiviso dalla nota società di analisi statistica, Xiaomi è sempre più un brand internazionale. Questo deriva dal fatto che l’azienda si trova nella top 5, per percentuale di mercato acquisita, in tutte le regioni del mondo, eccetto il Nord America.

LEGGI ANCHE: tutte le novità di Android 12 Beta 1

Il grafico presente a fine articolo mostra come Xiaomi sia cresciuta in modo rilevante rispetto allo scorso anno, soprattutto in mercati in cui non era presente fino a 12 mesi fa. In Europa centro-orientale è al secondo posto, in Europa occidentale al terzo mentre in Africa si trova al quarto.

Ma non ci sono solo notizie positive per Xiaomi, perché ci sono alcuni aspetti che potrebbero pesare negativamente sui numeri di mercato dei prossimi trimestri: all’orizzonte ci sono infatti dei probabili cali dovuti al grande impatto della pandemia sul mercato indiano, così come altri problemi potrebbero sorgere a causa della mancanza di forniture hardware per i suoi dispositivi.

Fonte: Strategy Analytics