Sudate troppo con le cuffie mentre giocate? HP Omen Mindframe potrebbe essere la soluzione per voi (foto)

Matteo Bottin

Chiunque abbia mai provato a giocare al PC cercando una esperienza di immersività più spinta, avrà sicuramente avuto a che fare con un bel paio di cuffie che avvolgono le orecchie. Se possono risultare comode d’inverno, d’estate il caldo spesso porta a sudare e renderle fastidiose. HP vuole risolvere questo problema presentando le HP Omen Mindframe.

Queste cuffie sono state disegnate esplicitamente per raffreddare le orecchie. Il tutto, senza ventole (per non creare del rumore fastidioso). Com’è possibile? Il principio si basa su dei “magneti termoelettrici“. Non è un effetto immediato, ma chi lo ha provato alla Gamescom ha riferito che nei pochi minuti successivi all’accensione le orecchie hanno iniziato a raffreddarsi sensibilmente.

Ovviamente una rapida prova al Gamescom non è nulla in confronto a lunghe sessioni di gioco, e quello sarà il vero campo di prova di quest cuffie. L’alimentazione è ottenuta tramite porta USB, quindi probabilmente potremmo sognarci una versione wireless.

Una soluzione particolare (tanto che HP la ha brevettata), ma che potrebbe risolvere uno dei problemi dei videogiocatori che si dedicano a lunghe sessioni di gioco. Ovviamente non potevamo aspettarci un prezzo da base gamma, ma nemmeno andiamo su livelli astronomici: 199$ (in Italia probabilmente con cambio 1:1) e disponibilità a ottobre. Potreste prenderle in considerazione?

Via: The Verge
  • Sattil

    una bella idea per chi fa fitness con le on-ear

    • Matteo Bottin

      Caspita non ci avevo pensato! Però in quel caso bisogna anche portarsi dietro il powerbank per alimentarle (dato che vanno in USB), non so quanto sia fattibile (e comodo)

  • pietro smusi

    Eh…si sarebbero comode e tutto quello che vuoi…ma le caratteristiche? se uno ha delle cuffie belle (parliamo di cuffie costosette) e vuole cambiarle per queste solo per quel motivo, devono anche esserne all’altezza