Ecco SXFI Theater: le nuove “cuffie olografiche” di Creative arrivano in Italia

Giuseppe Tripodi

Dopo un po’ di mesi d’attesa, sono arrivate anche in Italia le nuove Creative SXFI Theater, nuove cuffie senza fili che integrano l’innovativa tecnologia Super X-Fi di Creative.

Si tratta della naturale evoluzione delle Creative SXFI Air che abbiamo provato qualche mese fa: proprio come quest’ultime, portano con sé tutti i benefici del suono olografico, ma eliminano la necessità di qualsiasi cavo.

LEGGI ANCHE: Recensione Creative SXFI Air

Per chi non conoscesse ancora il marchio Super X-Fi, si tratta di una tecnologia che permette di simulare l’audio di un impianto surround: indossando queste cuffie, quindi, il suono non sembra provenire dai padiglioni, ma l’impressione è quella di essere circondati da speaker (per maggiori informazioni, vi rimandiamo alla recensione delle precedenti SXFI Air, che trovate in fondo).

Si tratta di una tecnologia che si apprezza soprattutto con film e videogiochi: per permettere agli utenti di stare alla giusta distanza dallo schermo, su questo nuovo modello Creative abbandona il cavo (anche se è comunque possibile collegare le cuffie via jack, rinunciando a Super X-FI). Tuttavia, per evitare eventuali lag dovuti alla tecnologia Bluetooth, l’azienda ha preferito optare per un comodo dongle USB, che si collega alle cuffie tramite connessione WiFi a 2,4 GHz.

Queste cuffie sono dotate di microfono da gaming staccabile, LED personalizzabili e una batteria che garantisce 30 ore di autonomia. Sono comapatibili con PC Windows, Mac, PS4 e Nintendo Switch.

Le Creative SXFI Theater sono appena arrivate nel nostro paese: possono essere acquistate sul sito ufficiale dell’azienda e hano un prezzo di 200€.

 

  • Salvo

    Scusate la domanda da ignorante, ma non ho capito se è possibile collegarle direttamente alla porta USB della TV per ascoltare l’audio di films trasmessi con un Chromecast ultra