TCL annuncia ad IFA le nuove smart TV 4K della Serie C76 e una sorprendente QLED 8K da 75″ (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Il colosso cinese TCL è presente ad IFA 2018 per presentare i nuovi fiori all’occhiello della sua serie di TV, settore in cui si è conquistato il terzo gradino del podio a livello mondiale. Il produttore arricchisce ulteriormente la già apprezzata Serie C76 lanciando due nuovi modelli da 55″ e 65″, ma anche molto altro.

TCL Serie C76

Il modello da 55″ in particolare ha recentemente ricevuto il premio come Best Buy LCD TV 2018-2019 rilasciato dall’associazione di editori di elettronica di consumo di EISA (Expert Imaging and Sound Association). Si tratta infatti di una serie di TV che cura particolarmente il design, con cornici ridotte all’osso, soundbar integrata rivestita in tessuto (realizzata in collaborazione con JBL) e l’assenza di parti in plastica e viti a vista. Non manca però anche la sostanza: intelligenza artificiale, sistema operativo basato su Android 8.0 Oreo, Wide Color Gamut (WCG) e un eccellente pannello 4K. Prezzi annunciati: 899€ per la versione da 55″ e 1.399€ per quella da 65″.

Immagini da IFA 2018

TCL Seroe DP600

Nella nuova offerta TV di TCL rientra anche la Serie DP600 che combina un design ultra sottile con un’ottima qualità dell’immagine 4K HDR e un accesso semplice ed immediato ai contenuti 4K HDR grazie al sistema operativo SMART TV 3.0. Le nuove TV sono inoltre compatibili con il protocollo Hybrid Log Gamma (HLG), e quindi a prova di futuro in quanto in grato di visualizzare la qualità HDR proveniente da qualsiasi sorgente di segnale: HDMI, trasmissioni televisive, USB e Internet. Infine, grazie all’audio Dolby Audio, i TV della Serie DP600 offrono una qualità sonora ricca, chiara e potente.

TCL TV 8K QLED – FIBA Basketball World Cup 2019 Edition

TCL ha poi mostrato anche mostrato la TV 8K QLED – FIBA Basketball World Cup 2019 Edition, nuovo prodotto di punta del produttore. Si tratta di un’edizione creata appositamente per rappresentare la partnership globale di TCL con la FIBA ed è realizzato per gli amanti dello sport.

È la prima TV di TCL con risoluzione 8K Ultra HD di 7.680 x 4.320 pixel. Equipaggiato con display Quantum Dot, supporta un’ampia gamma di colori di 157% BT.709, un picco di luminosità di 1.000 nit e una soluzione di local dimming a 832 zone che consente un controllo preciso della retroilluminazione, consentendo allo spettatore di vivere la miglior esperienza visiva in HDR. Supporta, inoltre, la tecnologia HDR Dolby Vision ed è capace di raggiunge uno spessore minimo di soli 20 mm, rendendolo uno dei 75″ lineari e con retroilluminazione diretta più sottili del settore. La disponibilità è prevista per il mese di maggio 2019.

TCL TV QLED X8

Infine, TCL ha presentato anche la TV QLED X8, ultimo arrivo nella famiglia di TV QLED 4K. Caratterizzato da tecnologia Quantum Dot, supporta un’ampia gamma di colori di 157% BT.709. Il suo display garantisce una durata di 60.000 ore senza deterioramento e supporta anche la tecnologia HDR Dolby Vision.

TCL X8 non dimentica però l’audio, con un sistema composto da un hardware Onkyo e da tecnologia audio supportata da virtual Dolby Atmos. La soundbar consente anche di interagire tramite semplici comandi vocali, grazie al sistema di Intelligenza Artificiale integrato. TCL X8 ha un design minimalista, caratterizzato da uno spessore minimo di soli 7,9 mm e da un aspetto a tutto schermo che offre un angolo di visione più ampio. TCL X8 sarà disponibile in 3 varianti, da 75″, 65″ e 55″, a prezzi ancora non annunciati.

  • Simone Biagini

    abbandonata l’idea dell’oled sony AF8 (troppo rischio di burnin, I’m sorry), mi sto guardando intorno per prendere un bell’LCD.. e questi TCL sembrano notevoli.
    Tra C76, X8 e DP600.. qual’è il consiglio? Android solo su C76?