Il telecomando della OnePlus TV passa dalla certificazione bluetooth. Siamo sempre più vicini (foto)

Enrico Paccusse

Sapevamo da tempo che, dopo gli smartphone, OnePlus avesse intenzione di lanciare il proprio flagship killer anche nella categoria delle smart TV. Ce lo aveva confermato lo stesso Pete Lau. Il dubbio era più che altro sulla data di rilascio di tale dispositivo.

Indicato inizialmente per metà 2019 e poi posticipato al 2020, alla fine potrebbe avverarsi la previsione fatta da un noto influencer su Twitter, dato che il telecomando ha appena passato la certificazione bluetooth (foto qui sotto) e potrebbero quindi mancare solo pochi mesi al debutto del primo televisore con il nome scelto da voi.

LEGGI ANCHE: Crolla la pirateria musicale online, dimezzata in due anni

L’unica informazione che emerge dal documento è che avrà il bluetooth 4.2. Ricordiamo che da quanto detto dalla società, il suo ruolo sarà comunque marginale, dato che gran parte delle funzioni potranno essere svolte con comandi vocali e grazie all’intelligenza artificiale che sarà ubiquitaria. A questo punto non ci resta che aspettare pazientemente, se siamo davvero vicini le notizie dovrebbero farsi più fitte.

Via: Slashleaks
  • Marco –

    Per essere un flagship killer dev’essere oled. Dubito che sarà oled. Pertanto dubito sarà un flagship killer.