Telepass rincara per la prima volta in 25 anni: da luglio i nuovi prezzi, entro giugno il recesso

Telepass rincara per la prima volta in 25 anni: da luglio i nuovi prezzi, entro giugno il recesso
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Arriva la conferma delle brutte notizie per gli abbonati al servizio Telepass, quello che dal 1997 propone un metodo più agevole per pagare i pedaggi autostradali e include anche altre opzioni, come il pagamento di parcheggi e servizi per l'auto. Dal 1 luglio ci saranno aumenti delle tariffe.

Si tratta dei primi aumenti tariffari nella storia di Telepass. Andiamo a vederli nel dettaglio:

  • Aumento di 0,57€ al mese per Telepass Family. Su base trimestrale l'importo passerà da 3,78€ a 5,49€.
  • Aumento di 0,28€ al mese per Telepass Twin. Su base trimestrale l'importo passerà da 1,80€ a 2,64€.

Su base annuale per l'opzione base gli aumenti si traducono in un incremento della tariffa pari al 55% rispetto a quella precedente. Telepass, controllata per il 51% da Atlantia, giustifica gli aumenti con due motivazioni:

  • "Incrementare alcuni corrispettivi (canoni di locazione dell'apparato collegato al servizio Telepass Family e dell'apparato aggiuntivo collegato a Telepass Twin), in ragione, in particolare, del progressivo mutamento del contesto tecnologico, di mercato e organizzativo in cui opera Telepass e del correlato aumento di costi e investimenti necessari per adeguare i servizi".
  • "Introdurre alcune ulteriori previsioni volte ad adeguare allo sviluppo tecnologico e normativo le modalità di prestazione dei servizi".

L'azienda ha sottolineato che nei suoi 25 anni di attività sul mercato le tariffe sono rimaste pressoché identiche a quelle di lancio del 1997, nonostante le tecnologie messe in campo per supportare il servizio si siano evolute.

Chiaramente tutti coloro che saranno coinvolti dagli aumenti potranno recedere dal contratto Telepass senza alcun costo. La comunicazione di recesso dovrà essere effettuata entro il prossimo 30 giugno, inviando un'email o una raccomandata. Trovate maggiori dettagli sul sito ufficiale.

Mostra i commenti