I televisori LG si preparano al cloud gaming: in arrivo Google Stadia e GeForce Now

Vito Laminafra -

LG ha da poco annunciato di aver stretto delle collaborazioni con Google e Nvidia per portare i loro servizi di cloud gaming sui televisori dell’azienda coreana nel 2021. Più precisamente, Stadia dovrebbe arrivare durante la seconda metà dell’anno, con GeForce Now che seguirebbe più avanti, ma non abbiamo ancora delle date precise.

LEGGI ANCHE: LG annuncia webOS 6.0, sistema operativo per smart TV

LG ha dichiarato che i televisori compatibili saranno i nuovi modelli delle serie OLED, QNED e NanoCell, che verranno rilasciati durante il 2021 e che avranno anche un sottomenù nelle impostazione dal quale sarà possibile modificare una serie di opzioni legate al gaming. Non è chiaro se i televisori venduti precedentemente saranno comunque compatibili con questi servizi, dato che l’azienda non ha specificato nulla a riguardo.

La popolarità del cloud gaming cresce sempre di più: dopo la annunciata compatibilità con Google TV e probabilmente con tutti i televisori che utilizzato questo sistema, Stadia sbarca quindi anche sul sistema operativo webOS di LG aumentando il numero di dispositivi e sistemi operativi su cui si può giocare. Nvidia GeForce Now invece, arriva su televisori per la prima volta.

Via: The VergeFonte: LG