Tesla alza il sipario sulle nuove Model S e Model X: l’occhio e lo sterzo vogliono la loro parte (foto)

Vincenzo Ronca

Tesla è sicuramente un’azienda leader nel settore dei veicoli elettrici e a guida autonoma. Nelle ultime ore la nota casa automobilistica ha rinnovato due delle sue principali vetture, apportando cambiamenti essenzialmente al design e agli interni.

A essere rinnovate sono state le Tesla Model S e Model X. Entrambe arrivano in versione rinnovata, identificata dall’estensione Plaid. Come vedete dalle immagini presenti in galleria, le novità sono tutte dentro l’abitacolo: vediamo subito come lo sterzo è stato aggiornato e che ora non comprende più la mezzaluna superiore, il display per il conducente è stato ampliato e rimane il piccolo display secondario dietro il volante.

LEGGI ANCHE: Fujifilm X-E4, la recensione

Per i passeggeri vediamo l’implementazione di un terzo display, sicuramente comodo e utile durante i viaggi lunghi. Il modello Plaid+ della Model S offrirà un’autonomia con singola carica pari a 840 km, mentre la variante Plaid si fermerà dopo circa 630 km. Per entrambe la velocità massima si attesta sui 320 km/h. Questi miglioramenti sono stati apportati grazie all’implementazione di un nuovo propulsore.

Tesla ha anche fatto sapere di aver riorganizzato i suoi stabilimenti produttivi per far fronte alla domanda dei futuri clienti in modo più agevole durante il 2021. La nuova Model S Plaid arriva in Italia al prezzo di 119.990€, la Plaid+ arriva invece al prezzo di 140.990€. Per la Model X in versione Plaid ci vorranno 119.990€. Trovate maggiori dettagli sul sito ufficiale di Tesla Italia.

Via: Engadget