Tivoli Audio ART: il sistema multiroom che non rinuncia al design (foto e video)

CosimoAlfredo Pina
CosimoAlfredo Pina

Tra i tanti (tantissimi) presenti ad IFA 2016 c'è anche Tivoli Audio, azienda famosa perlopiù per le sue radio DAB e analogiche dal design un po' retro ma che in occasione della fiera berlinese si butta anche nel mondo del multiroom. Lo fa con la gamma ART.

Questa è composta principalmente da due tipi di prodotto: speaker e una specie di Chromecast audio. Tra gli speaker ci sono il CUBE e l'ORB che salvo la differenza di forma, cubica o a cilindro schiacciato, offrono la stessa funzionalità, ovvero quello dello speaker wireless (Bluetooth e Wi-Fi) utilizzabile tramite l'app Tivoli Audio, che permette di ascoltare musica anche dai più popolari servizi di streaming come Spotify, Deezer o TIDAL.

Essendo dei multiroom è ovviamente possibile usare più di un CUBE o un ORB, dove Tivoli ha posto forte attenzione a materiali con cassa in legno e griglia frontale in un tessuto davvero piacevole alla vista e al tatto. Di fianco ai più convenzionali altoparlanti anche ConX, quello che potete pensare come un Chromecast Audio, ma utilizzabile solo per il multiroom di Tivoli.

Infatti potete collegare il ConX ad un qualsiasi dispositivo audio (tramite AUX o ottico digitale) per trasformarlo in un sistema wireless, utilizzabile come gli altri speaker multiroom di Tivoli. Un'offerta non inedita ma decisamente interessante che sarà disponibile dal 1° ottobre ma su cui per ora però non abbiamo notizie in termini di prezzi.

Intanto potete dargli un'occhiata con le foto e il video che abbiamo realizzato allo stand dell'azienda e che trovate qui sotto; peccato per il chiasso che non ci ha permesso di capire quanta qualità possano esprimere questi sistemi.

Tivoli Audio ART CUBE, ORB e ConX anteprima video

Foto Tivoli Audio ART CUBE, ORB e ConX

Commenta