Trust presenta la sua nuova proposta in fatto di mouse gaming: ecco il GXT 970 Morfix e il GXT 960 Graphin (foto)

Federica Papagni

Il catalogo dei prodotti gaming offerto da Trust, azienda leader nel settore delle periferiche da gioco, si amplia con due nuovi mouse che hanno fatto della customizzazione e della leggerezza i loro punti focali. I due modelli appena lanciati sono il GXT 970 Morfix GXT 960 Graphin e grazie alle loro caratteristiche, che vi descriviamo di seguito, soddisfano anche i giocatori più esigenti.

GXT 970 Morfix

Questo modello è caratterizzato da 4 placche magnetiche laterali intercambiabili che permettono di configurare il dispositivo a seconda della tipologia di partita che si sta per affrontare. Dal lato tecnico, può contare su un avanzato sensore ottico con risoluzione fino a 10.000 DPI. È possibile programmare in maniera indipendente fino a 14 pulsanti e grazie alle luci RGB si può rendere sempre più personale ed enormemente customizzabile.

LEGGI ANCHE: Dal 21 novembre disponibile su Destiny 2 la prima incursione

GXT 960 Graphin

Questo secondo mouse è realizzato con una scocca a nido d’ape, che ne garantisce la leggerezza grazie ai suoi 74 gr, ma allo stesso tempo è caratterizzato da un polling rate regolabile fino a 1000 Hz, due pulsanti laterali, un sensore ottico con risoluzione regolabile fino a 10.000 DPI e cuscinetti scorrevoli a bassissimo attrito che collaborano per renderlo preciso reattivo. Anche in questo caso possiamo notare a livello estetico la presenza di luci RGB regolabili a proprio piacimento.

Disponibilità e prezzi

I nuovi mouse GXT 970 Morfix e GXT 960 Graphin sono disponibili in Italia presso i migliori rivenditori fisici e online, ad un prezzo rispettivo di 49,99€ e di 32,99€.

Immagini