Tutti vogliono un PC: il mercato computer nel 2021 si è chiuso col botto

Tutti vogliono un PC: il mercato computer nel 2021 si è chiuso col botto
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Con il 2021 ormai finito, è arrivato il momento di guardare a come si è comportato il mercato PC: secondo Canalys, il 2021 si è chiuso con il botto, visto che le spedizioni nell'ultimo trimestre hanno superato 90 milioni di unità (per il secondo anno consecutivo).

Più in particolare, le spedizioni mondiali di desktop, notebook e workstation sono cresciute dell'1% rispetto al 2020, arrivando a 92 milioni di unità rispetto ai 91 milioni di un anno fa. Per quanto riguarda le spedizioni totali per l'intero anno, il 2021 si è fermato a 341 milioni di unità, il 15% in più rispetto all'anno scorso e ben il 27% in più rispetto al 2019.

Bene anche per il fatturato: per il quarto trimestre del 2021, sono stimati 70 miliardi di dollari, un aumento annuo dell'11% rispetto al quarto trimestre del 2020. Per l'intero anno, le entrate hanno superato i 250 miliardi di dollari nel 2021, contro i 220 miliardi di dollari nel 2020, con un aumento del 15%.

Lenovo si è presa la vetta per quanto riguarda il mercato PC nell'ultimo trimestre del 2021, con spedizioni totali pari a 21,7 milioni di unità (anche se in calo del 6,5% rispetto al 2020). Segue HP, con 18,7 milioni di unità spedite e un calo del 3%. Dalla terza posizione in poi troviamo Dell (+8,9%), Apple (+9%) e Acer (+6,7%).

Fonte: Canalys
Mostra i commenti