Un assistente virtuale fai da te con Raspberry PI

Un assistente virtuale fai da te con Raspberry PI
Lorenzo Fantoni
Lorenzo Fantoni

Parlare con l'assistente virtuale del proprio smartphone, si chiami Siri, Cortana o Google Now, è ormai una realtà a cui ci stiamo abituando sempre di più, ma che ne dite di parlare con la vostra casa?

LEGGI ANCHE: Samsung lancia il suo servizio di domotica: Smart Home Service

Certo, il cinema insegna che i computer parlanti possono trasformarsi nel nostro peggior nemico, ma scacciando per un momento i fantasmi di HAL 9000 e pensando solo all'efficienza dell'assistente virtuale di Iron Man, due studenti di Princeton hanno trovato il modo farvelo fare.

Charles Mash e Shubhro Saha, hanno infatti sviluppato Jasper, un sistema di controllo vocale open-source che funziona con Raspberry Pi, il computer che sta tutto in una scheda e costa pochissimo, e che può adeguarsi a ogni vostro bisogno.

Tutto ciò che vi serve è una connessione Internet, un Raspberry Pi, un microfono USB e una discreta conoscenza del linguaggio di programmazione del processore.

Tuttavia, non garantiamo che una volta messo a punto il sistema, la vostra casa non cerchi di uccidervi al sesto giorno in cui i piatti sporchi  rimangono nel lavello della cucina.

Commenta