Anteprima di Amazon Alexa in italiano e unboxing di Amazon Echo (video)

Emanuele Cisotti -

Vi abbiamo riportato solo pochi giorni fa che Amazon ha iniziato a inviare una mail ad alcuni suoi clienti Prime, scelti come tester di Amazon Alexa in italiano e di Amazon Echo, il suo assistente vocale domotico. Noi lo abbiamo spacchettato, proprio in questa sua versione beta, e lo abbiamo installato. Vi mostriamo quindi i primi momenti di vita di un Amazon Echo in italiano e testiamo molto rapidamente la pronuncia nella nostra lingua e la potenza dello speaker.

Al momento Amazon Echo in italiano è molto limitato nelle funzionalità e buona parte delle skill che lo rendono davvero smart nelle altre lingue non sono ancora disponibili nel nostro paese. È per questo che non faremo una recensione completa a breve di questo prodotto ma potremo ancora mostrarvi i progressi e le varie funzionalità in altri video.

Vi lasciamo quindi con il nostro primo unboxing e alla prima configurazione.

  • Docking

    Non c’è nessun video…

    • Il lo vedo qui sopra i commenti. Prova a spiegarmi meglio il problema.

      • cristiano

        neanche io non lo vedo..e non è la prima volta che capita..di solito risolvo andando direttamente su youtube

      • Docking

        Non capisco, sul pc non c’è, ma da smartphone si…

        • Usate adblocker? Io onestamente lo vedo (anche con l’adblocker).

  • Srnicek

    Ma si sa quanti clienti sono stati selezionati?

    • vitriol

      Non so se Amazon ha fornito il dato, ma mi sa che siamo parecchi. L’impressione è che stiano facendo un beta test abbastanza capillare, e ai feedback si riceve una risposta umana entro 10 minuti.

  • Lorenzo

    “parte delle skill […] non sono ancora disponibili nel nostro paese”
    Mi pare che NESSUNA skill sia attualmente funzionante.
    La potenza del suono é piú che buona,
    mentre l’equalizzazione amplifica i bassi in modo fastidioso (forse per camuffare i limiti hardware di una cassa relativamente piccola)

    • Filippo Lunardi

      io ho segnalato il fastidio di non avere a disposizione un equalizzatore, anche per me i bassi sono eccessivamente forti

  • Mattia Carboni

    E’ arrivato anche a me oggi e sto cercando di spremerlo per bene. attualmente in casa ho una smart tv samsung e dei condizionatori con ricevitore wi fi che non riesco a trovare il modo di connettere. Serve qualche dispositivo aggiuntivo o semplicemente sono funzioni non ancora implementate?

    • vitriol

      Forse perché nella versione italiana non sono ancora arrivate le skill. Comunque da ieri qualcuna ne è comparsa, ma non so se funzionano.

  • Filippo Lunardi

    Sono ad una settimana di utilizzo, se non rilasciano nuove funzionalità non saprei nemmeno cosa fargli fare se non riprodurre musica, il resto lo ho già provato…
    Ho segnalato il fatto che non ci sono tutte le radio su tuneIn e che per me è fastidiosa la mancanza di equalizzatore che permetta di sistemare un po’ i bassi che risultano essere troppo esaltati