Uno smart speaker su tre nel mondo è di Amazon e nel terzo trimestre ha stracciato la concorrenza (foto)

Roberto Artigiani - Alibaba stabile al secondo posto, Google scivola in quarta posizione scavalcato da Baidu mentre esplodono gli smart display

Il mercato degli smart speaker si conferma in forte crescita anche per il terzo trimestre del 2019 con un +44,9% e 28,6 milioni di unità. Tra i vari produttori Amazon continua a spiccare grazie a tre mesi da favola in cui ha spedito ben 10,4 milioni di dispositivi sfruttando Prime Day e varie campagne promozionali arrivando a rappresentare da solo il 36,6% di tutto il settore (lo scorso anno era il 31,1%). Il secondo posto della classifica stilata da Canalys vede Alibaba, numero uno in Cina, con numeri decisamente più ridotti (“solo” 3,9 milioni di pezzi spediti a livello globale), ma in linea con gli altri rivali.

Il terzo posto viene rubato da Baidu, altra azienda cinese, a discapito di Google che scivola così sul quarto gradino, seguita da Xiaomi e tutti gli altri. Il mercato degli smart speaker sta crescendo furiosamente e una parte sempre più importante è rappresentata dagli smart display, quintuplicata nell’ultimo anno arrivando a raggiungere 6,3 milioni di unità.

LEGGI ANCHE: Il Black Friday sta arrivando

Secondo gli analisti di Canalys potrebbe essere proprio questa categoria a fare da traino spingendo all’acquisto sia chi già possiede un vecchio dispositivo senza schermo sia chi fosse ancora sprovvisto di simili gadget. Non a caso nella strategia di rinnovamento portata avanti con successo da Amazon, gli smart display rappresentano il 16% delle spedizioni globali. Vedremo come andranno le cose nell’ultima parte dell’anno, considerata storicamente molto importante per via del Black Friday e della stagione natalizia.

Fonte: Canalys