Se vi siete dimenticati quali mattoncini Lego avete impilato, vi basterà metterli sopra al radar di Project Soli (video)

Se vi siete dimenticati quali mattoncini Lego avete impilato, vi basterà metterli sopra al radar di Project Soli (video)
Matteo Bottin
Matteo Bottin

Immaginate di avere un radar piccolissimo e potentissimo. Cosa ci potreste fare? Le applicazioni sono tantissime, dalla navigazione tramite gesture al controllo qualità dei prodotti. Dal ben inviato Project Soli (di Google), e nato proprio uno di questi radar, e le sue capacità sono straordinarie.

L'hardware, nato da Google ma analizzato dai ricercatori della University of St Andrews (Scozia), è stato incorporato all'interno di una piattaforma (RadarCat) in grado di esplorarne le potenzialità.

Insomma, cosa è in gradi di fare? Il radar puo essere usato per contare il numero di fogli impilati, il verso di una carta da gioco, la distanza di un oggetto e addirittura la configurazione di una pila di mattoncini Lego impilati sopra al sensore.

Inutile dilungarci ancora in chiacchuere, qui sotto trovate il video dell'esperimento: cosa ne pensate?

Via: The Verge

Commenta