Vodafone sbarca su Amazon Echo: presto potrete dire “Alexa, chiedi a TOBi quanti Giga mi rimangono”

Roberto Artigiani

Giusto ieri vi riportavamo la notizia dell’arrivo in Italia di Amazon Echo, lo smart speaker del colosso dell’e-commerce equipaggiato con l’assistente intelligente Alexa. Il gadget tecnologico è già disponibile per l’acquisto e i primi pacchi verranno consegnati entro fine mese, per cui quale occasione migliore per annunciare la collaborazione con Vodafone.

Dal momento del lancio infatti i clienti dell’operatore rosso che hanno un dispositivo Amazon Echo potranno dialogare con TOBi, l’assistente virtuale di Vodafone, chiedendo informazioni in tempo reale su contatori, credito residuo, saldo dei punti Happy e tanto altro. Per accedere a tutto ciò basterà scaricare la skill di TOBi dall’Alexa Skill Store. In questo modo le sue funzioni verranno integrate e si potrà interagire con i comandi vocali.

LEGGI ANCHE: Multa in arrivo per Samsung e Apple

TOBi è in grado di offrire assistenza per le richieste più semplici e immediate ed è presente su tutti i canali digitali di Vodafone (app, sito, social media), mettendo i clienti direttamente in contatto con un consulente specializzato in caso di temi più complessi. Su oltre un milione di visite mensili, nell’80% dei casi TOBi, che si basa su un sistema di reti neurali,  ha gestito in autonomia richieste dei clienti.

Con lo sbarco nel mondo degli smart speaker Vodafone continua la sua strategia di investimento nell’innovazione dei canali digitali dove avvengono oltre il 95% delle interazioni con i clienti. L’operatore infine annuncia che TOBi continuerà ad accrescere il numero di casi d’uso gestiti per offrire un’esperienza conversazionale sempre migliore.

  • ADM90

    dato che hanno implementato questa funzione (e creare questa funzione costa) tutte le tariffe e promo di Vodafone aumenteranno di 0.20 cent al mese