Se volete rendere magiche le vostre serate davanti alla TV, provate la nuova striscia LED Philips Hue Play (foto)

Roberto Artigiani

Quando si parla di strisce LED da applicare alla TV è impossibile non pensare a Philips Hue, un marchio che ha saputo creare dal nulla una sua nicchia commerciale. Da oggi l’offerta diventa ancora più ampia con l’arrivo in Italia delle nuove Philips Hue Play gradient lightstrip. Si tratta del primo prodotto Philips con LED indirizzabili individualmente in grado di riprodurre fedelmente i colori del contenuto presente sullo schermo offrendo un’esperienza multimediale senza eguali, “quasi magica” come l’ha definita Jasper Vervoort, Business Leader Philips Hue di Signify.

La striscia LED infatti offre una proiezione della luce di 45 gradi e una gamma di 16 milioni di colori, miscelati in modo uniforme e proiettati sulle pareti per qualsiasi contenuto: film, musica o videogame. Le strisce si posizionano sul retro della TV, sospesa o appoggiata, grazie ai supporti appositamente progettati per un’installazione semplice e discreta.

LEGGI ANCHE: Tutto sul Black Friday 2020

Philips Hue Play funziona insieme a qualsiasi luce Hue White and Color e consente di creare un’area di intrattenimento in base alle proprie preferenze. Gli utenti possono personalizzare il comportamento delle luci e il modo in cui reagiscono al contenuto sullo schermo della TV attraverso l’app mobile Hue Sync. Per fare qualche esempio si può controllare la velocità e l’intensità degli effetti luminosi o regolare la luminosità della stanza.

Per utilizzare la striscia LED è necessario installare l’app Philips Hue Sync (disponibile su Android e iOS) oppure l’HDMI Sync Box di Philips Hue Play abbinato all’app mobile Hue Sync e al Bridge Hue (venduti separatamente). Philips Hue Play gradient lightstrip è disponibile da novembre anche in Italia a 179,90€ per la versione da 55″-60″, 199,90€ per quella da 65″-70″ e infine 229,90€ per le TV da 75″-85″. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale.