La ricarica senza fili e senza contatto riceve la prima certificazione FCC (video)

Cosimo Alfredo Pina

Di WattUp, tecnologia proprietaria di Energous, se ne parla ormai da anni ma adesso questo protocollo di ricarica wireless rivoluzionario prende una piega decisamente più concreta grazie alla prima certificazione FCCWattUp non funziona infatti come i sistemi di ricarica wireless attualmente in commercio, che richiedono contatto tra dispositivo e stazione di ricarica.

La “ricarica wireless 2.0”, come viene definita da Energous, funziona totalmente senza fili e anche a distanze relativamente considerevoli. Ad esempio il sistema approvato dall’ente nordamericano, che ne certifica l’adeguatezza dei campi elettromagnetici rispetto alle normative, permette di ricaricare dispositivi nel raggio di poco meno di un metro.

LEGGI ANCHE: Migliori caricabatterie wireless

Immaginatevi una specie di router Wi-Fi che invece di permettervi di navigare va a ricaricare o addirittura ad alimentare un dispositivo elettronico. Lo standard WattUp è poi più smart di una normale ricarica via cavo o base ad induzione, permettendo il controllo via app per decidere a che livello interrompere la ricarica, a quale dispositivo dare energia oppure controllare il livello di batteria dei gadget nel raggio di azione della trasmittente.

Qualcuno potrebbe storcere il naso al concetto di “energia elettrica” trasportata via aria, magari proprio nelle stanze dove passiamo la maggior parte del tempo. La certificazione da parte dell’FCC è però un passo importante verso la diffusione di una tecnologia che indubbiamente porterebbe una notevole comodità nelle nostre vite digitali, non trovate?

Via: droid-life.com