Withings ha messo il Bluetooth anche dentro una spazzola per capelli

Cosimo Alfredo Pina

Tra i presenti al CES 2017 della settimana, anche Withings, realtà recentemente passata sotto Nokia nota per i suoi dispositivi smart e connessi. Alla sua già ricca gamma di prodotti si aggiunge qualche interessante novità, in arrivo proprio dalla conclusa fiera di Las Vegas.

Qui l’azienda ha portate tre innovazioni, o meglio due aggiornamenti e un dispositivo propriamente inedito, una spazzola per capelli smart. Di seguito tutto quello da sapere:

  • Home Plus: Withings Home diventa Plus. Infatti chi conosce i prodotti dell’azienda avrà certamente ben presente la cam di sorveglianza smart rifinita in legno, che adesso si aggiorna per integrarsi con Apple HomeKit. Non ci sono notizie sui prezzi, ma la versione Plus di Home sarà disponibile entro fine marzo.
  • Disponibilità Steel HR: già visto ad IFA 2016 lo smartwatch analogico, arricchito di display per le notifiche, è adesso disponibile all’acquisto, a partire da 189,95€. I pre-ordini dovrebbero essere spediti nel giro di 2-4 settimane.
  • Hair Coach: “tutto è meglio con il Bluetooth”, secondo Withings e L’Oreal anche una spazzola. Hair Coach tiene traccia, grazie a tantissimi sensori (umidità, microfono, accelerometro, pressione…), del ritmo di spazzolata ed è così in grado di capire in che stato sono i vostri capelli. Secchi, ingarbugliati, ricci o lisci, questo dispositivo smart sarà in grado di aiutarvi dando consigli personalizzati. Peccato che non ci siano notizie sui prezzi ma Hair Coach, già presente sul sito di Withings, dovrebbe arrivare entro metà anno.

Che ne dite, anche i vostri capelli si meritano un dispositivo smart?